Tribeca Film Festival 2009

Robert De Niro risponde alla crisi con un Festival di altissimo livelloÈ stato inaugurato oggi, 22 aprile, pre concludersi il prossimo 3 maggio, il Tribeca Film Festival la prestigiosa vetrina per il cinema indipendente ideata e patrocinata da Robert De Niro.

Pensata per dare spazio e visibilità ad un cinema low-budget ma dall’indubbio spessore artistico il Tribeca Film Festival ospiterà, fra i tanti film in gara, l’anteprima mondiale di Whatever Works, il nuovo film firmato da Woody Allen con Evan Rachel Wood che dopo 4 pellicole in Europa è tornato a girare nella sua adorata Manhattan.

Fra gli altri titoli che si faranno notare The Eclipse, la commedia americana Stay Cool con una splendida Winona Ryder, l’interessante Queen to Play con Kevin Kline e Jennifer Beals.
Nella sezione speciale segnaliamo Spotlight, la comedy Matrimonio all’inglese di Stephan Elliott, il vincitore del premio Oscar come miglior film straniero Departures di Yojiro Takita e In the loop sarcasmo e satira su guerra e politica con James Gandolfini.

Grande attenzione andrà rivolta alla sezione documentari che dalla sua nascita sei anni fa ha reso famoso il Festival Newyorkese.
Anche quest’anno, tanto impegno politico e sociale e una bella sezione Discovery dedicata al cinema che verrà, e la sezione Gala in cui verrà proiettato il documentario Koben doin’ work sul campione di basket Kobe Bryant diretto da Spike Lee. Per la sezione Encounters l’esordio alla regia dell’attore Eric Bana (Hulk, Troy) con il documentario Love the beast dedicato alla passione dell’attore per le auto da corsa.

Fra gli stranieri al Tribeca, tantissime pellicole sudamericane e una sola italiana, Macchie di sole diretto da Stella di Tocco, corto pluripremiato in altre manifestazioni.

www.tribecafilm.com

English version

Written by Francesca

Silhouette, occhiali personalizzati su Internet

Biennale Arte 2009, naturalmente a Venezia