Tory Burch primavera estate 2014

New York Fashion Week

La collezione primavera estate 2014 firmata Tory Burch e presentata lo scorso settembre alla New York Fashion Week si ispira al glamour della Costa Azzurra degli anni ’60.

Protagonista, insieme a big del calibro di Vera Wang, Rodarte, Oscar de la Renta e Narciso Rodriguez, della sesta giornata della kermesse statunitense la stilista, amatissima tra gli altri da Kate Middleton, porta in passerella silhouette pulite ideali per party in giardino.

Le mise, giovani, fresche e soprattutto portabili, si caratterizzano per rimandi botanici o balneari.

Tory Burch si lascia infatti trasportare dalle immagini salienti del film del 1969 “La Piscine” con Romy Schneider e Jane Birkin.  Si alternano dunque tunichette, abiti a trapezio con ricami-gioiello allo scollo o decorati da applicazioni preziose, pantaloni tagliati alla caviglia, abiti e T-shirt in maglia, minigonne, giacche senza collo.

Il tutto è declinato in diverse tonalità di verde, bianco, corallo e crema tutto nella variante più tenue della palette ravvivata però dalle tante e diverse stampe, anche mixate insieme.

Un look fresco e sofisticato, femminile ed elegante reso ancora più speciale dagli accessori, universo in cui tutto è davvero nelle mani di un tripudio di fiori!

Tory Burch primavera estate 2014

Avatar

Written by Francesca

Slow Food ha un nuovo presidente

Eurovision 2014, vince Conchita Wurst