Torna Sex and the City

Il 30 maggio al cinema arriva sugli schermi cinematografici il film della fortunata serie

Tornano Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda e lo fanno in grande stile, con il film Sex and the City, nei cinema dal 30 maggio 2008,  che promette di rispondere a tutte le questioni in sospeso: Carrie e Big convoleranno a nozze? Samantha può veramente essere soddisfatta con un solo uomo? Charlotte riuscirà a rimanere incinta? Miranda e Steve potranno vivere felicemente insieme per l’eternità?

I fan possono così ritrovare Carrie Bradshaw, l’autrice di successo e l’icona della moda della porta accanto che tutti amano, con la sua ironia, più tagliente che mai, mentre continua a raccontare storie sul sesso, l’amore e le donne single di New York ossessionate dalla moda. Quattro anni dopo la conclusione della fortunata serie della HBO, le amiche continuano a barcamenarsi nel lavoro e nelle relazioni affrontando la maternità, il matrimonio e il mercato immobiliare di Manhattan.

Chris Noth riprende il celebre ruolo dell’affascinante ed elusivo Mr. Big di Carrie, David Eigenberg è il tranquillo marito di Miranda, Steve Brady. Evan Handler incarna Harry, il coniuge fedele ed amorevole di Charlotte e Jason Lewis è Smith Jerrod, attore, cliente ed amante devoto di Samantha.

Tra gli altri interpreti, ci sono Candice Bergen nei panni dell’importante redattrice della rivista Vogue Enid Frick e la vincitrice dell’Academy Award, Jennifer Hudson (Dreamgirls) nei panni della giovane ed inesperta assistente di Carrie Bradshaw, Louise, che conosce bene i titoli di prestigio e che è arrivata da poco a New York, una nuova presenza nel film. Tornano anche Mario Cantone, nel ruolo di Anthony Marentino, il cocciuto pianificatore di matrimoni di Charlotte, e Willie Garson, il delizioso amico di Carrie, Stanford Blatch.

Michael Patrick King, per lungo tempo produttore esecutivo, sceneggiatore e regista della serie, ha scritto e diretto Sex and the City. I produttori sono Michael Patrick King, Sarah Jessica Parker, John Melfi e Darren Star, che ha inizialmente creato la serie basandosi sulla rubrica (parzialmente autobiografica) di Candace Bushnell sul New York Observer. Il film vede impegnata anche la fantastica scenografa Patricia Field, che per il telefilm ha creato uno stile che ha segnato la moda dell’ultimo decennio.

 

http://sexandthecity.it.msn.com/

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Aldo Sohm è il miglior sommelier del mondo

Il senso del lusso cambia data