Torna la Fiera del Libro

Gli spazi della Fiera di Torino ospitano la ventesima edizione della rassegna dal 10 al 14 maggio. numerosi gli eventi e le iniziative. Il tema conduttore è quello dei confini

Gli spazi fieristici di Torino Lingotto ospitano dal 10 al 14 maggio la ventesima edizione della Fiera del Libro.

Il tema conduttore di quest’anno sarà quello dei confini. Il confine è, infatti, ciò che segna un limite, e dunque separa, ma insieme unisce, mette in relazione. E’ la porta del confronto con noi stessi e con gli altri. Un concetto che la Fiera intende appunto declinare nella sua accezione di apertura e di scambio. Alcuni grandi filoni analizzano l’argomento, partendo dagli aspetti storici, politici e sociali, esemplificati dalle città di Trieste e Istanbul, per passare alle riflessioni sui “non luoghi” e sui confini della democrazia. Non mancheranno dibattiti di ampio respiro come quello sulle radici greche dell’Europa, con Massimo Cacciari e Giovanni Reale.

Prosegue l’iniziativa di Lingua Madre, che rappresenta oggi uno dei caratteri identitari della Fiera. E’ il luogo dell’incontro con culture lontane, che trasferiscono le loro radici e la loro identità originaria in lingue d’arrivo creando un circuito virtuoso di ibridazioni e di scambi, di nuove potenzialità espressive.

Numerosi gli ospiti da tutto il mondo: si va da Wilbur Smith, a Mo Yan, da Antonio Skármeta a Alexadre Najjar, da Martha Medeiros a Niccolò Ammaniti, Giovanni Lindo Ferretti, Dacia Maraini.

Di particolare rilevanza per l’edizione del ventennale i momenti di spettacolo e il programma di eventi Fuori Lingotto.

Il paese ospitante sarà la Lituania, nuovo confine dell’Europa, portatrice di una cultura sofisticata e in costante dialogo con le principali correnti del continente. Numerosi gli ospiti tra cui il regista Eimuntas Nekrosius e Jonas Mekas.
Fiera del Libro 2007
XX edizione
Torino, Lingotto Fiere, via Nizza 280 – 10126 Torino
10-14 maggio

Orari: giovedì 10, domenica 13 e lunedì 14 dalle ore 10 alle ore 22
venerdì 11 e sabato 12 dalle ore 10 alle ore 23

Biglietti: intero 8 euro, ridotto 6 euro (ragazzi tra i gli 11 e i 18 anni, studenti universitari e visitatori oltre i 65 anni), ridotto professionali 5 euro (editori non espositori, scrittori, insegnanti, bibliotecari, librai, critici, consulenti editoriali), ridotto junior 2,5 euro (bambini tra i 3 e i 10 anni e alunni delle scuole materne ed elementari accompagnati dagli insegnanti)
Abbonamento cinque giorni a 19 euro
Abbonamento professionali cinque giorni a 10 euro
Insegnanti professionali: Ingresso gratuito per insegnanti e professionali il 14 maggio
Gli insegnanti che accompagnano le classi hanno diritto all’ingresso gratuito

Logistica
Area espositiva padiglioni 1, 2, 3, 4, 5 (Lingotto Fiere)
Padiglione 1 Sala Rossa – Lituania – Incubatore – Spazi Autori A e D
Padiglione 2 Sala Blu – Lingua Madre – Libri Antichi & Rari – Caffè Letterario – Spazio Autori C
Padiglione 3 Sala Azzurra – Rai – Spazio Autori B – Libri e cioccolato
Padiglione 4 International Book Forum – Torino Comics
Padiglione 5 Bookstock Village – Arena, Sala Book, Sala Stock, Laboratori – Studyinpiemonte

Biglietterie piazzale lato via Nizza, piazzale lato Ferrovia

Per informazioni:
Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura
via Santa Teresa 15, Torino
tel: 011 5184268
fax: 39 011 5612109

Biella intraprendere s.p.a.
via Santa Teresa 15, Torino
tel. 011 5069709
fax. 011 5633519

www.fieralibro.it
[email protected]

Avatar

Written by Redazione

Vertu Ascent Ferrari 1947

Tattoo Your Diamond