Torna il Trofeo Nazionale Dinghy 12′ Classico

Da aprile a settembre 2009 le imbarcazioni in legno solcano i mari della Penisola

Il Dinghy in legno torna a solcare i mari e i laghi d’Italia da aprile a settembre 2009 con il Trofeo Nazionale Dinghy 12’ Classico, giunto all’ottava edizione.

La manifestazione si articolerà in un calendario che coinvolgerà sei località: Varazze, Napoli, Riccione, Bracciano, Bellano e Torre del Lago. I valori sportivi e culturali associati a questa piccola barca in legno, nata nel 1913 su progetto dell’inglese George Cockshott, e la passione degli armatori degli scafi di costruzione tradizionale hanno di fatto reso possibile lo sviluppo di questa manifestazione a livello nazionale con il coinvolgimento di molteplici soggetti pubblici e privati. Tra le altre cose, l’evento si svolge con il patrocinio di Legambiente e dell’Associazione Italiana Persone Down.

Il Trofeo è promosso dalla Sezione Classici dell’Associazione Italiana Classe Dinghy (AICD), in collaborazione con il Registro Italiano Dinghy 12′ Classico e con i Circoli Velici Organizzatori delle regate ricomprese all’interno del Trofeo.

La Sezione Classici dell’AICD si è costituita sette anni fa con lo scopo di promuovere sia la conservazione degli scafi “d’epoca” (quelli con più di 25 anni di età) sia la costruzione di nuovi scafi in legno.

L’evento vanta inoltre la presenza di storici cantieri italiani che sposano la promozione delle imbarcazioni in legno e il loro valore storico, attraverso la realizzazione di produzioni artigianali trasmesse da generazioni di maestri d’ascia: il glorioso Cantiere Ernesto Riva, nato nel lontano 1700, e i Cantieri Colombo Leopoldo di Como che iniziarono la loro produzione nei primi anni ‘40 proprio con i Dinghy 12′. I Dinghy Riva e Colombo in esposizione in diverse tappe impreziosiranno la flotta del Trofeo Nazionale.

Ricco il calendario di eventi. Tra le iniziative in programma: l’assegnazione della Targa Savoia, istituita dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia nel 2008, che premierà il miglior restauro documentato, e la Dinghy Night al Palaterme di Riccione. Sempre a Riccione, le regate Dinghy della Coppa Carlo e Chino Piccioni saranno corredate dalla presenza delle due barche tradizionali naviganti del Museo della Marineria di Cesenatico: il trabaccolo Raffaele e il bragozzo San Nicolò. Lo spirito agonistico si trasferirà poi anche a terra con gare di regolarità di auto d’epoca.

Il calendario del Trofeo Nazionale Dinghy 12’ classico:
4-5 aprile, Varazze: Trofeo Ugo Costaguta
1-3 maggio, Napoli: Coppa Maurizio e Giancarlo Alisio
5-7 giugno, Riccione: Coppa Carlo e Chino Piccioni
10-12 luglio, Bracciano: Trofeo Internazionale George Cockshott
25-26 luglio, Bellano: Trofeo Leopoldo Colombo
12-13 settembre, Torre del Lago: Coppa Ernesto Riva

Written by Redazione

La penna dedicata a Darwin

Complicazioni a Baselworld 2009