Tom Ford atteso al Lido

Debutto cinematografico alla 66° Mostra del Cinema di VeneziaTom Ford è atteso dal 2 al 12 settembre 2009 al Lido di Venezia.
Il designer texano famoso per il suo stile inconfondibile presenterà, infatti, in occasione della 66° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica il suo primo film da regista “A Single Man”, in corsa per il Leone d’Oro nella sezione Venezia 66.

Storia d’amore omosessuale tratta dall’omonimo romanzo di Christopher Isherwood, considerato un libro-manifesto del movimento gay degli Anni ’70, il film, del quale Tom Ford è anche sceneggiatore e co-produttore, vanta un cast eccezionale, con attori del calibro di Colin Firth, Matthew Goode, Julianne Moore e Nicholas Hoult.

Ambientato nella Los Angeles del 1962, “A Single Man” è la storia del professore gay George (Colin Firth) che si trova ad affrontare la morte del suo compagno Jim, tra l’intolleranza del suo vicino di casa, l’appoggio nell’amica di sempre Charlotte (Julianne Moore) e la gestione dell’ambiguo rapporto con il suo giovane alunno Kenny (Nicholas Hoult).

Tom Ford non è che un esempio che l’impatto della crisi finanziaria non ha influenzato la presenza alla kermesse veneziana di film e registi made in Usa. “Lo sciopero degli sceneggiatori e le difficoltà economiche e finanziarie avrebbero potuto ostacolare il cinema americano”, ha affermato Marco Müller“invece abbiamo un’offerta di film più vasta e variegata del solito, che comprende alcuni dei nomi più importanti del mondo del cinema e non solo”.

Avatar

Written by Francesca

Subacquei: istruzioni per l’uso

Salone Nautico di Genova 2009