Tom e Katie, divorzio milionario?

Il patrimonio di Cruise ammonta a 275 milioni di dollariSarebbe potuto essere l’ennesimo divorzio milionario sulle colline hollywoodiane, ma a quanto pare non sarà così.

La tanto chiacchierata fine del matrimonio tra Tom Cruise e Katie Holmes, molto probabilmente dovuta all’eccessivo attaccamento dell’attore neo 50enne a Scientology e alla sua volontà di coinvolgere sempre di più la figlia Suri nell’organizzazione, non sarà caratterizzata da battaglie legali all’ultimo centesimo.

Katie, infatti, ha firmato un contratto prematrimoniale che le garantisce dopo il divorzio solo 15 milioni di dollari dei 275 milioni dell’intero patrimonio di Cruise, per l’esattezza 3 milioni per ogni anno di matrimonio, a cui si aggiunge la villa di Beverly Hills della coppia dal valore di 35 milioni di dollari.

Solo se il rapporto fosse dortato più di 11 anni, alla Holmes sarebbe andata esattamente la metà della fortuna dell’attore di Top Gun, che quest’anno occupa il nono posto delle 100 star più potenti di Forbes con un guadagno di 75 milioni di dollari tra maggio 2011 e maggio 2012, principalmente grazie al suo “Mission Impossibile-Ghost Protocol”, che ha incassato 700 mln di dollari al botteghino.

Tra le numerose proprietà della coppia, un lussuoso appartamento a Manhattan, la casa in Colorado da 30 milioni di dollari, una residenza con sei camere da letto e un cottage personale nel Sussex, in Inghilterra e un jet privato.

Si tratta del terzo divorzio per Tom Cruise dopo l’addio del 2001 a Nicole Kidman e a Mimi Rogers nel 1989: tuttavia, questa è la prima volta che non è stato il divo americano a presentare richiesta di separazione al tribunale.

Tom Cruise e Katie Holmes con la figlia Suri

Avatar

Written by Monica

La Milanesiana 2012

Crema solare, le migliori del 2012