Tom Cruise nel nuovo Top Gun: torna dopo 34 anni per interpretare Maverick

L’attesissimo sequel del film d’azione del 1986 sta arrivando, un’anteprima era già stata presentata lo scorso luglio al Comic-Con

“Lassu’ non hai il tempo di pensare, se pensi sei morto”. Maverick

I piloti di aerei da caccia hanno un nuovo istruttore, dopo ben 34 anni, il film che ha fatto sognare intere generazioni, torna sul grande schermo. Protagonista assoluto Tom Cruise che interpreterà nuovamente Pete “Maverick” Mitchell, nel sequel del film di guerra del 1986.

2020

“In questa scuola si impara a combattere. Chi arriva secondo non viene classificato” Comandante Mike ‘Viper’ Metcalf

Il sequel di Top Gun, uscirà in tutte le sale cinematografiche a partire dal 2020, il trailer è stato già diffuso da Paramount Pictures in tutti i paesi del mondo. Da quel poco che si riesce a intuire, il film è ambientato più o meno ai giorni nostri e vede Maverick, interpretato dall’iconico Tom Cruise, chiamato a fare da istruttore a una nuova generazione di piloti per aerei da guerra. Dopo più di trent’anni di servizio nella Marina, il tenente Mitchell, non ha perso la sfrontatezza e quando viene chiamato ad allenare un distaccamento di allievi dell’accademia per una missione speciale che nessuno al mondo ha mai portato a compimento, non ci pensa due volte.

Il grande ritorno

“Intrattenere il pubblico, quello era il mio sogno”. Tom Cruise

Nel corso di oltre 40 anni di carriera, Tom Cruise, 57 anni, da sex symbol con i capelli spettinati, è diventato a una delle figure più potenti di Hollywood. È entrato di diretto nella storia del cinema e nel cuore di chiunque come Pete “Maverick” Mitchell nel film che lo ha reso l’attore più celebre e pagato di allora: Top Gun. Oggi, festeggia l’ennesimo successo lavorativo, dopo una serie di film che tutti ricorderemo come cult. Negli ultimi anni, ha trascorso la maggior parte del tempo sul set, vivendo in camere d’albergo. Soprattutto a Londra. Ha avuto qualche flirt, ma mai niente di duraturo, né di stabile.

“Non sono d’accordo con chi pensa che si impari molto di più dalle sconfitte che dalle vittorie”. Tom Cruise

Avatar

Written by chiaradinunzio

Star rifatte prima e dopo: quando la chirurgia plastica fa miracoli

Calcio e outfit: quali sono i giocatori che hanno più stile nel vestire