Tiffany con Elsa Peretti per altri 20 anni

Collaborazione da 47,3 milioni di dollari
Elsa Peretti continua a fare breccia nel “cuore” di Tiffany.

La designer italiana rinnova per altri 20 anni la partnership che la lega alla maison di gioielli di lusso statunitense dal 1974.

Tiffany ha messo sul piatto 47,3 milioni di dollari per continuare a far brillare le creazioni della Peretti nelle vetrine delle sue boutique.

L’estro della creativa,  fiorentina di nascita ma romana di origini, merita una ricompensa del genere in quanto i preziosi da lei disegnati hanno procacciato il 10% delle vendite nette di Tiffany negli ultimi 3 anni.

Oltre al ricco cachet le verrà accordata una royalty di base pari a 450mila dollari annui, per un totale di altri 9 milioni di dollari intascati e, per finire in bellezza, a tale compenso verrà aggiunta un’ulteriore royalty del 5% sui ricavi netti.

Anche un’istituzione prestigiosa come il British Museum di Londra conserva alcuni oggetti di lusso firmati da Elsa: si tratta di anelli, ciondoli e bracciali, ma anche di accessori di design per la casa realizzati in esclusiva per Tiffany & Co.

Le celebrities di tutto il mondo potranno sfoggiare nei prossimi anni altri gioielli della designer 72enne oltre ai suoi pezzi iconici come il collier Diamonds by the yard, il bracciale Bone e i celebri Open Hearts.

Angelina Jolie sfoggia il bracciale Bone

Written by Chiara

Luxottica sponsor dell’Armani Jeans

Shiseido, novità 2013