Thierry Mugler, David Koma nuovo direttore creativo

Dall’inizio del nuovo anno

Lo scorso aprile, Nicola Formichetti ha lasciato la guida della Thierry Mugler, dopo due anni e mezzo di collaborazione, per passare al timone di Diesel.

Così, Thierry Mugler, 64 anni, era tornato alle redini della sua maison, ma ora è pronto a lasciare il suo posto a un giovane talento, famoso per il suo stile moderno e femminile particolarmente apprezzato dalle celebs, Jennifer LawrenceBeyoncé e Alicia Keys in primis.

Come riportano i media statunitensi capitanati dall’autorevole wwd, Mugler ha nominato David Koma direttore artistico del brand.

Il designer 28enne, quindi, a partire dal prossimo 2 gennaio, sarà il nuovo direttore creativo del ready-to-wear donna di Thierry Mugler e farà il suo debutto pubblico alla sfilata nel mese di settembre durante la settimana della moda di Parigi, ma si occuperà prima della collezione resort a giugno.

Koma, londinese di origine georgiana, ha una sua etichetta di moda che presenta abitualmente durante la London Fashion Week.

“Vogliamo scrivere una nuova pagina della storia di Mugler, reinserendoci a pieno titolo nel fashion business – ha spiegato al magazine Virginie Courtin-Clarins, direttrice per lo sviluppo, il marketing e la comunicazione della griffe – Abbiamo il potenziale per modernizzarlo e penso che questo potenziale sia enorme”.

“Volevamo uno stilista specializzato in alta sartoria – ha chiosato la Courtin-Clarins Vogliamo focalizzarci sul prodotto, e questo è il motivo per cui inizieremo con le pre-collezioni. Al momento ci stiamo concentrando sulla vendita all’ingrosso, abbiamo una clientela pre-esistente, e intendiamo accrescere la nostra distribuzione in modo strategico”.

 Jennifer Lawrence in David Koma

Avatar

Scritto da Monica

Louis Vuitton, City Guide Venezia 2014

Pininfarina, premiato il condominio di lusso Ferra