The Mercer, i pantaloni da lavoro raffinati

Collezione primavera estate 2007

Pantaloni maschili in cotone dal taglio sartoriale nati per interpretare le esigenze di un pubblico raffinato: è la nuova collezione The Mercer, letteralmente ‘commerciante di stoffe’, marchio di Interpool che prende ispirazione dalle suggestioni del quartiere newyorkese di Soho. Tradizione e tendenza, classico e moderno sono le caratteristiche del brand che ha presentato la nuova collezione in occasione di Pitti Immagine Uomo 71 .
I nuovi modelli ‘The Cooler’, ‘The Order’ e ‘The Lofter’ evocano l’atmosfera del quartiere a sud di Houston Strett inizio ‘900.
I dettagli sono unici e rendono inconfondibile la collezione primavera/estate 2007 di The Mercer: filo viola per le cuciture dei bottoni, un’etichetta interna stile vecchia sartoria che riporta la dicitura ‘Exclusively hand – sewn for Mr…by Steven and Edward Bros’ che ognuno può personalizzare, una moneta raffigurante l’immagine stilizzata del Cast Iron Discrit di Manhattan.

The Mercer è anche il titolo del film di animazione. Il set è quello del quartiere di Soho all’inizio del secolo scorso. Tra strade buie, magazzini abbandonati, edifici in ghisa si realizza l’intuizione di Julian che lavora agli scarti di cotone e crea un’originale linea di pantaloni maschili. Julian contrabbanda i pantaloni e li vende nascosti in scatole di cartone all’interno di librerie fittizie.

Il film è visibile sul sito www.themercersoho.com.

Entra anche tu a far parte della leggenda

Avatar

Written by Redazione

Settimana Bianca: sulla cima del Kilimanjaro…

Pitti Immagine Uomo 71: il lusso sulla pelle dei piedi