The world’s most expensive…

Gli oggetti più costosi del mondo

Via abbiamo parlato spesso degli oggetti più costosi al mondo. Abiti, scarpe, collari, dolci, oggetti del desiderio che possono vedere e possedere davvero in pochi.

In attesa di scoprire le caratteristiche dell’iPod più caro che verrà presentato al Millionaire di Mosca, ecco una lista di cose che vi sapranno sorprendere e forse suggerire un regalo speciale per le prossime ricorrenze. Su tutto una pioggia infinita di oro e diamanti.

A far sognare le donne sicuramente sono i sandali di Renè Caovilla da circa 130.000 dollari ornati da un cobra tempestato di brillanti, zaffiri e rubini, per un totale di venti carati, l’abito creato con monete d’oro da 1,2 milioni di dollari, la Chanel Diamond Forever, da 275.000 dollari dovuti ai materiali pregiati di cui è composta, coccodrillo, oro bianco e 344 diamanti, e per il mare il bikini da 30 milioni di dollari.

Nella fiera delle vanità anche il mondo degli animali ha i suoi primati, con il collare di I Love Dogs Diamonds, dal valore 1,8 milioni di dollari, o il gatto Ashera, creato su misura in laboratorio, che costa tra i 15.000 e i 19.000 Euro.

Tutto un mondo particolare e lussuoso si apre agli amanti del gusto: ecco le pizze di Renato Viola, Domenico Crolla e Clare Wood, il dolce al cioccolato ricoperto d’oro di Serendipity 3 – sarà davvero proibitivo assaggiarlo, visto che oltre al prezzo altissimo, il ristorante ha chiuso dopo un’ispezione sanitaria – che ha superato il succulento dessert del Fortress, per non parlare della torta da 130.000 dollari ricoperta di platino. E ancora la vodka Diva con le sue pietre preziose e il rarissimo rum della Wray and Nephew.

E per gli amanti dell’hi-tech ecco prodotti che uniscono funzionalità all’avanguardia e materie prime esclusive: da poco vi abbiamo parlato del controllo a distanza in oro e più volte vi abbiamo citato la classifica dei dieci cellulari più costosi al mondo tra cui primeggia il Diamond Crypto. Suono ad alta definizione con il sistema stereo da 860 mila dollari e immagini perfette con lo Yalos Diamond.

Non ha eguali il rombo della Bugatti Veyron 16.4 e la bellezza della villa di Beverly Hills appartenuta al magnate dell’editoria William Randolph Hearst o il profumo della limited edition of ten di Clive Christian.

Premio di consolazione per le fashion victim o per fidanzati che vogliono sorprendere, il decisamente più “abbordabile” mascara della Socialite Collection con il tubetto tempestato di Swarovski dal costo di “soli” 589 dollari.

Avatar

Written by Redazione

Orologi da collezione in Fiera

Desideri all’asta per Amnesty International