The Wolf of Wall Street a tutto lusso

Tag Heuer, Armani, Gucci, Ralph Lauren griffano la pellicola di Scorsese

E’ uscita nelle sale italiane da una settimana ma ha già fatto il pieno al botteghino.

The Wolf of Wall Street, l’utlima pellicola di Martin Scorsese candidata a 5 premi Oscar, porta al cinema uno spaccato sferzante delle dinamiche interne all’alta finanza americana degli anni Novanta.

Già premiato ai Golden Globe e in prima fila per aggiudicarsi anche l’Oscar 2014 come miglior attore protagonista, Leonardo DiCaprio si trova a suo agio nei panni dello spregiudicato Jordan Belfort, uno dei broker di maggior successo nella storia di Wall Street.

Sesso, droga e ogni tipo di lusso ruotano attorno all’entourage del lupo di Wall Street che ama sfoggiare sul set capi di alta gamma: orologi Tag Heuer al polso, mocassini Gucci con morsetto ai piedi, t-shirt Ralph Lauren a bordo del suo yacht privato e abiti Giorgio Armani per completare la mise.

Il guardaroba creato dallo stilista italiano per Jordan Belfort comprende giacche con spalle ampie, revers larghi e volumi morbidi, tipici della decade 1984-1994 e caratteristici dello stile morbido e naturale che da sempre contraddistingue Giorgio Armani. Il look è completato da camicie e cravatte, sempre ispirate allo stile di quel periodo.

Tag Heuer Carrera Calibre 1887 Elegance

Anche alle première di The Wolf of Wall Street DiCaprio si è presentato griffatissimo, sfoggiando un Tag Heuer Carrera Calibre 1887 Ceramic Bezel alla prima di New York, un Tag Heuer Carrera Calibre 1887 Elegance alla prima di Londra, e completi Armani. In occasione della première che si è tenuta presso la Gaumont Opera di Parigi Leonardo DiCaprio ha indossato un abito nero in lana e cashmere con giacca due bottoni, camicia bianca e cravatta nera della collezione Giorgio Armani, mentre alla prima che si è tenuta presso il Toho Cinemas Roppongi Hills di Tokyo, l’attore ha scelto un abito tre pezzi blu navy con camicia bianca della collezione Giorgio Armani.

DiCaprio in Armani alla prima di Parigi

Written by Chiara

Fiat Chrysler Automobiles

Capodanno Cinese 2014 al Fidenza Village