The Shard, inaugurazione

Laser show a Londra

Ve lo abbiamo presentato all’inizio dell’anno ed ora è stato ufficialmente inaugurato dopo 3 anni di lavori.

Il grattacielo più alto d’Europa, The Shard, ha fatto il suo solenne debutto tra i cieli di Londra ieri sera, 5 luglio 2012. Uno spettacolare laser show ha illuminato l’ultima fatica di Renzo Piano, regalando alla serata estiva le atmosfere da New Year’s Eve.

Sulle melodie eseguite dalla London Philarmonic Orchestra, un pirotecnico gioco di 12 luci si è diramato a raggiera collegando in modo simbolico l’imponente torre piramidale di 310 metri a 30 iconici edifici della capitale britannica, tra cui la London Eye, il Gherkin e il Tower Bridge.

Protagonisti della cerimonia, il primo ministro del Qatar Hamad bin Jassim bin Jabor Al Thani e il principe Andrea, Duca di York e figlio della Regina Elisabetta II.

Le case di lusso ubicate nell’edificio dei record hanno costi che si aggirano sui 50milioni di sterline.

Le gallerie panoramiche agli ultimi piani della “scheggia” saranno aperte al pubblico: i prezzi del biglietto variano dalle 25 sterline per gli adulti alle 19 per i bambini. I ticket sono in vendita da stamattina.

Le Olimpiadi 2012, al via il 27 luglio, si sono rivelate l’occasione chiave per ridisegnare l’urbanistica e lo skyline della City.
The Shard ha tagliato il suo traguardo, staremo a vedere cosa succederà negli stadi olimpici.

Renzo Piano

www.the-shard.com

Avatar

Written by Chiara

Watch Valley: Ginevra

Accordo siglato tra Gilmar e N 21