La fiber art a Venezia

Textile Art al Museo di Palazzo Mocenigo

Mostra internazionale di arte tessile o Fiber art, Textile Art fa sì che tessuto, filo e fibra perdano il proprio valore strumentale per diventare vero e proprio atto creativo, espressione di una forma espressiva contemporanea con un’autonomia del tutto nuova, attualizzata da strutture e iconografie in continua evoluzione.
L’esposizione è ospitata dal Museo di Palazzo Mocenigo e dal Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume a Venezia fino al 7 gennaio 2007.

Particolare rilievo assumono i ‘minitessili’, opere di piccolo formato (cm 20x20x20) realizzate – grazie alla geniale intuizione della rassegna Miniartextil nata a Como nel 1991 e giunta alla sedicesima edizione – da artisti provenienti da tutto il mondo: Giovanna Bolognini, Marisa Bronzini, Vito Capone, Shihoko Fukumoto, Ursula Gerber-Senger, Lee Kyung Hee, Naomi Kobayashi, Marie-Rose Lortet, Valeria Scuteri, Naoko Serino, Barbara Shawcroft, Maria Luisa Sponga, per citarne solo alcuni.

Col passare degli anni, la fiber art si è trasformata da fenomeno di nicchia, a parte integrante e di rilievo della produzione artistica contemporanea, come afferma Luciano Caramel, tanto che l’esposizione veneziana comprende 54 minitessili di artisti diversi.

L’itinerario della mostra si snoda attraverso un percorso di forme, linguaggi, materiali e contenuti basati sulla sperimentazione, la ricerca e la creazione artistica ed è volto a sottolineare quanto le opere d’arte tessile siano oggetti artistici a tutti gli effetti. A questo obiettivo concorre anche una location come il Museo di Palazzo Mocenigo. Infatti, la sua prestigiosa storia dedicata alla conservazione e alla ricerca nel settore della storia del tessuto e del costume, consente di avvicinare a antichi e nobili cimeli nuovi linguaggi e molteplici espressioni d’arte contemporanea.

Correlati all’esposizione si svolgeranno all’interno del Museo incontri con ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili: La moda oggi con Giuliana Camerino e Victor Edelstein, Tessile, Arte,Territorio con Luciano Caramel.

Curata da Luciano Caramel, l’esposizione è stata ideata e promossa da Arte&Arte in collaborazione con i Musei Civici Veneziani, il patrocinio della Provincia di Venezia e della Regione Veneto, realizzata grazie al sostegno di Mantero Seta Spa, con la collaborazione tecnica di Coduri Dè Cartosio Como e Maurizio Camponovo.

Textile Art
Dal 28 ottobre 2006 al 7 gennaio 2007
Palazzo Mocenigo
Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume
Santa Croce, 1992
30135 Venezia

call center 0415209070
[email protected]
www.museiciviciveneziani.it

Avatar

Written by Redazione

One&Only Le Touessrok International Golf Trophy

Corneliani a Nuova Delhi