Tesla Model 3, Model S e Model X: nuova versione di Autopilot

Tesla Model 3, Model S e Model X: ecco la nuova versione di AutopilotTesla Motors, la casa automobilistica fondata da Elon Musk, ha rilasciato una nuova versione del celebre pilota automatico che – almeno in alcuni casi – garantirebbe performance senza paragoni anche con guida autonoma. Una delle caratteristiche principali, in particolare, sembra essere l’elevatissima sicurezza. Ma vediamone i dettagli…

In attesa dell’uscita di Tesla Model 3 – prevista per la fine del 2017 – Tesla Motors ha rilasciato la nuova versione del pilota automatico per le Model S e le Model X. Si tratta di un aggiornamento che rende principalmente più sicuro il celebre Autopilot ed introduce altresì alcune interessanti feature aggiuntive; c’è da precisare, però, che non tutte le Tesla avranno l’ultima versione software e, in particolare per le più vecchie, bisognerà lavorare alle impostazioni prima di poter utilizzare tutte le nuove funzionalità. Dopo il tweet di Elon Musk che annunciava l’uscita di Autopilot 2.0, infatti, Tesla Motors ha precisato che – nonostante l’hardware delle Tesla sia molto avanzato – il nuovo pilota automatico ha bisogno ancora di qualche test prima di essere totalmente sbloccato.

In generale, comunque, le future Tesla Model 3 nonché le attuali e più recenti Tesla Model S e Tesla Model X in cui è possibile utilizzare l’ultima versione del pilota automatico avranno da oggi la possibilità di fruire della funzione Autosteer, la sterzata automatica attiva sino ai 70 km/h nonché del moderno sistema di cruise control avanzato (TACC). Infine. le nuove Tesla potranno usufruire del sistema Forward Collision Warning (FCW) che avvisa il conducente – tramite notifiche audio e video – della presenza di oggetti potenzialmente pericolosi sulla carreggiata.

Rebecca Fassone

Scritto da Rebecca Fassone

Rainbow week Ferretti

Rainbow Week di Alberta Ferretti: tutte le vip pazze per questi maglioncini

chiara-ferragni-dior

Chiara Ferragni al ballo in maschera Dior nel cuore di Parigi