Tennent’s presenta la birra charity

Per sostenere la ricerca molecolare contro la celiachia

In occasione della Milano Beer Week 2015, Tennent’s ha presentato un’iniziativa che unisce gusto e charity.

Con un evento presso lo Sloan pub di Milano (Piazza Cadorna), lo storico birrificio scozzese ha lanciato sul mercato italiano una speciale bottiglia di Tennnet’s Authentic Export Gluten Free in limited edition.

Già da qualche mese eletta la birra preferita dai celiaci, questa Tennnet’s è pensata ad hoc per chi è intollerante al glutine ma riesce a essere gustosa per tutti e da oggi rivela la sua anima attenta al sociale.Tennnet’s Authentic Export Gluten Free

Con questa edizione speciale di Tennnet’s Authentic Export Gluten Free infatti si va a sostenere la ricerca a favore del Centro per la Prevenzione della Malattia Celiaca – Fondazione IRCCS Ca’ Granda Policlinico di Milano, gestito dal dottor Luca Elli.

Un aiuto concreto che Tennnet’s Authentic Export, dopo due anni di distribuzione in Italia con grande successo della prima birra senza glutine, vuole dare per sostenere la ricerca in ambito molecolare e fare un passo importante verso la realizzazione di un sogno, ovvero trovare una soluzione al problema della celiachia.

“Il progetto che vogliamo ampliare grazie a tale donazione riguarda l’individuazione di alcuni marcatori (biomarkers) presenti nel sangue periferico dei celiaci che ci consentano di valutare la presenza di tale disturbo autimmune saltando la biopsia duodenale e la gastroscopia – ha spiegato Luca Elli.Inoltre questi markers potranno anche darci degli indizi riguardo la prognosi e lo sviluppo di possibili comorbidità”.

Written by Francesca

Moda Uomo: autunno inverno 2016-2017

Milano Fashion Week al via l’edizione di settembre 2015