Tendenze Primavera/Estate 2019, tutte le novità più stravaganti

Cosa andrà di moda la prossima stagione? Da New York, Londra, Milano e Parigi tutte le tendenze più forti in fatto di abbigliamento e accessori.

Giulia Valentina in Balenciaga

Tendenza 1: colori brillanti da verde acido a giallo sole, fluo, fluo ovunque. Da Byblos a Fendi, scommettiamo sul giallo perché sia dentro che fuori dagli show delle varie fashion week tutti indossavano già questo colore. Non non bisogna più preoccuparsi di osare con gli accostamenti, qualsiasi abbinamento cromatico, anche se pare azzardato, va più che bene. Indossa tutte le sfumature purché siano sgargianti ed accattivanti, accessori inclusi.

Trend 2: Alcuni trend appartenenti agli anni ’90 sono decisamente terrificanti, ma altri decisamente no. Se non ami particolarmente questa decade trascorsa, peggio per te, perché i nineties sono tornati!  Giubbotti di jeans in tutte le salse e lavaggi, clip tra i capelli e slavate stampe ipnotiche sulle t-shirt. Ma anche mini dress, paillettes e tute da meccanico.

Trend 3: stampe ovunque. Ancora animalier ed ancora stampe di qualsiasi genere e tipologia, che siano geometriche o morbide, che abbiano una scritta sopra che affronti i temi impegnati che stanno ormai tanto a cuore all’universo moda (femministi o LGBT). Qualsiasi si la stampa, via libera a tessuti e colori di ogni tipo, e soprattutto non aver paura di indossare stampe contrastanti.

Paola Turani in Redemption

Trend 4: le giacche a doppio petto oversize si portano con fierezza e si indossano con virilità, ma anche i tailleur pantalone. Sono tante le passerelle in cui la giacca è stata protagonista, in versione rigorosamente colorata. Tinte fluo per la declinazione sartoriale di Versace e quella lunga a un bottone di Emporio Armani. Rosa schocking l’interpretazione di Ferragamo.

Trend 5: non solo logo: la Primavera-Estate 2019 vedrà l’esplodere di una vera e propria mania per il lettering, con il nome del brand ripetuto innumerevoli volte.  Sul bikini, come da Etro, o sull’intimo e il nastro con le chiavi da portare al collo, come da Blumarine. Emporio Armani sceglie di decorare con scritte anche l’abito da sera, con frange e strass.

Chiara Ferragni in total nineties
Avatar

Scritto da Erika Barone

Le 13 caratteristiche che le trentenni ricercano in un uomo

dita von teese

Trucco Burlesque, realizzare un make up in stile Dita Von Teese