Tendenze capelli Autunno 2019: diamoci un taglio

Occhi puntati sui tagli di capelli alla moda nella stagione, addio alla chioma stile Raperonzolo

Anche per la stagione autunnale, la folta chioma diventa fuori moda. Se abbiamo voglia di cambiare taglio capelli dobbiamo fare i conti con le forbici. Allora cosa stiamo aspettando? Diamoci un taglio, per essere al passo con le tendenze 2019.

Super corti

Le tendenze capelli dell’autunno 2019 sono infatti diverse, variegate, anche per la stagione autunnale è necessario dire addio alla folta chioma per far spazio ai capelli corti. Dal mood sbarazzino o più rock, sfilato o bombato, con frangia o senza, cortissimo o dalle lunghezze morigerate, è il taglio corto che più di tutti riesce a esaltare e a tirare fuori la personalità di ciascuna. E mai come questa stagione si presta ad essere personalizzato e creato su misura di gusti, tendenze e lineamenti del volto. Stiamo parlando del pixie hair cut, pratico, elegante e di moda da più di sessant’anni, è l’acconciatura delle donne che amano portare i capelli corti, ma non vogliono rinunciare a essere femminili. La forma asimmetrica che scopre il collo e la nuca e incornicia il volto, rendendo il taglio sbarazzino e sexy.

Bob

Possiamo dire addio alle lunghezze, il taglio bob, chiamato anche taglio caschetto o carré è il più amato dalle donne. Nato negli Anni ’20, non ha mai smesso di essere tra gli hairstyle più ricercati e richiesti e col passare del tempo non ha perso l’eleganza che lo caratterizza. Lungo,corto, mosso o scalato, il bob nel corso degli anni ha subito evoluzioni che lo hanno reso assolutamente unico. Anche le star non possono fare a meno di cambiare look, per rifugiarsi nel taglio più in voga del momento. L’importante è scegliere quello che si adatta al nostro stile.

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

Programmazione sfilate Milano Fashion Week settembre 2019, tutte le date

Programmazione sfilate Milano Fashion Week settembre 2019, tutte le date

Victoria Beckham: pigiama must have Autunno 2019