Tamara Ecclestone, carrozzina di lusso

Per la piccola Sophia

Tamara Ecclestone non ha mai nascosto la sua predilizione per lo sfarzo e lusso, tanto che ha ammesso di aver perso il conto del numero di Birkin di Hermès che possiede, e lo stesso vale per le scarpe Louboutin e le auto di lusso.

La figlia del magnate della formula 1, Bernie, lunedì 17 marzo è diventata mamma, e ha tutte le intenzioni di viziare anche la sua Sophia.

La giovane milionaria è stata paparazzata con il marito Jay Rutland e la loro piccolina nella loro prima uscita pubblica a poco più di due settimane dalla nascita.

Per la sua prima passeggiata da mamma, la 29enne ha scelto un look sportivo composto da maglione nero e grigio a strisce con un paio di leggings neri e delle comode Nike. Con il suo trucco e parrucco impeccabili, è difficile credere che Tamara sia alle prese con nottate insonni e pannolini.

I neo genitori hanno sorriso orgogliosi ai fotografi mentre spingevano insieme la carrozzina rosa tempestata di cristalli con tanto di targhetta col nome della figlioletta.

Si tratta del celebre modello Balmoral Silver Cross, che nella versione base supera i 2000 euro, quindi non è difficile immaginare quanto possa valere la personalizzazione esclusiva – e un po’ eccentrica – voluta da Tamara per la sua bambina.

La Carrozzina Balmoral Silver Cross, costruita interamente a mano, è un’icona della qualità e del lusso apprezzata da generazioni dalla famiglia reale britannica. Ogni particolare del telaio in ferro è hand made, dalle molle nelle balestre realizzata in fine pelle, ai raggi delle ruote.

In realtà pare che la Ecclestone non abbia sborsato un penny per la sua carrozzina su misura, ma che sia un regalo della sorella Petra.

Tamara Ecclestone, Jay Rutland e Sophia

Written by Monica

Milano Fuori Salone

Carlo Cracco, patatine di lusso