Taglio capelli Estate 2019: Il bowl cut alla Beatles

In occasione della sfilata di Fendi, sulla passerella abbiamo visto quello che sarà il taglio più in voga del momento

Nei primi anni Sessanta gli imitatori dei Fab Four di Liverpool erano considerati “capelloni”. Eppure, a guardarli oggi, i tipici capelli come i Beatles non erano affatto lunghi. Certo, avevano un volume fino a quei tempi impensabile per un taglio maschile adulto, che negli anni ‘60 era rigorosamente corto. John, Paul, Ringo e George (prima di diventare degli hippy, qualche anno dopo) si affermarono anche grazie a un nuovo hair look che sconvolse il panorama mondiale. Stiamo parlando proprio del bob di Mireille Mathieu o semplicemente “taglio a scodella” che abbiamo visto durante la sfilata di Fendi al Colosseo.

Ritorno ai ’60

È il bob più iconico degli Anni 60 o meglio conosciuto come taglio a scodella (o bowl cut). Il taglio di una generazione, dallo stile molto boyish e dalle linee grafiche e nette, è stato riproposto per la prossima stagione invernale, grazie alla sfilata di Fendi.

Se avete fretta di cambiare il vostro look ed essere al passo con le tendenze 2019, provatelo adesso. Il taglio proposto da Fendi si presta alla stagione calda, la stagione del divertimento e delle feste in spiaggia. Perché la novità sarà declinarlo in diversi colori pastello. Dal rosa, all’argento al celeste, fino al classico castano. L’importante è saperlo mettere bene in piega, deve essere perfettamente liscio come quello portato dai mitici Beatles.

A chi sta bene

La moda capelli di queste stagioni riporta in auge il taglio a scodella, detto anche bowl cut. Proprio così, tra le tendenze capelli top della stagione si evince che il taglio corto più cool sarà senza dubbio l’hairstyle boyish, tanto in voga nei famosi anni ‘60, rivisitato però in una chiave urban chic per un look più femminile e glamour. Dimentichiamo il taglio a scodella gonfio e incurvato verso l’interno, quasi fisso, tipico di un’epoca ormai passata. Oggi si tratta di un taglio rock che permette anche un leggero effetto finto spettinato. Adatto soprattutto a chi ha i capelli lisci e i lineamenti delicati.

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

Premiere del Re Leone a Los Angeles: i commenti a caldo dei presenti

Premiere del Re Leone a Los Angeles: i commenti a caldo dei presenti

Gigi Buffon affitta le case ai VIP: new entry del mercato immobiliare

Gigi Buffon affitta le case ai VIP: new entry del mercato immobiliare