I cinque migliori hair styling per visi rotondi: quale scegliere?

Qualunque sia il viso di una donna è sempre comunque meraviglioso ma nulla ci vieta, perfezioniste come siamo, di cercare il modo per minimizzare quello che ci sembra un difetto. Ecco qualche idea per trovare il taglio o acconciatura che più ti si addicono se hai un viso rotondo.  

Lo cignon asimmetrico

Emma Stone, classica e elegante sceglie spesso di pettinare la chioma con cignon bassi abbinati ad una frangia laterale. I tagli asimmetrici sono la soluzione più gettonata per sfinare il viso. Perché funziona? Perché i tagli asimmetrici possono aiutare ad attirare maggiormente l’attenzione sull’area degli zigomi o delle labbra.

Emma Stone

Uno cignon come questo, ad esempio, crea volume nei punti giusti: le ciocche lasciate libere contribuiscono a dare l’impressione che il viso sia più lungo.

Emma Stone

Il Pixie Cut

Se le linee dritte e nette non fanno per te i tagli scalati e sfilati saranno i tuoi migliori alleati. Potrai optare per un pixie cut cortissimo, alla maschietta, così evitando di contornare il volto con la chioma. Cameron Diaz è un buon esempio di come scoprire la fronte pettinando i capelli all’indietro, magari con del gel che dia l’effetto bagnato.

Cameron Diaz

Il wavy bob

Marion Cotillard è l’esempio più riuscito di un hairstyling wavy bob. I suoi caschetti iconici ci riportano tra i campi profumati della Provenza o tra i cafè delle rue parigine. Il viso di Marion è tondeggiante e per valorizzarlo al meglio la bella attrice ama portare i capelli a caschetto mosso. Provare per credere.

Marion Cotillard

Per far funzionare questo taglio chiedi al tuo parrucchiere di scalare la chioma sin da sotto il mento lasciando più piene le attaccature. La frangetta laterale potrebbe essere una valida alleata per completare il look.

Marion Cotillard

Giochiamo con la riga

L’ex angelo di Victoria’s Secret, Miranda Kerr, ha un grande pregio: tanti capelli e robusti con onde naturali da invidiarle. Se si hanno capelli così sfruttare la riga spostando tutta la capigliatura lateralmente, in modo del tutto esagerato, aiuterà ad assottigliare il viso.

Miranda kerr
Miranda Kerr
Miranda Kerr

Lungo, la strategia vincente

Alla fine dei giochi il lungo vince ancora. Per spostare l’attenzione dalle guance un po’ più piene sarà utilissimo far crescere i capelli fino alle spalle o anche di più. L’unico consiglio è di evitare la riga in mezzo che potrebbe creare l’effetto “tenda” e optare per una riga laterale esagerata o una frangetta corta, ma sempre laterale. Kristina Bazan è la nostra preferita!

Kristina Bazan
Kristina Bazan
Avatar

Scritto da Natalina Ginsburg

Cappelli 2019: il segreto per un tocco di classe ai daily look

Alessia Marcuzzi veste MSGM e subisce le critiche dei leoni da tastiera