Luxgallery > temporary shop

Ieri c’è stata l’inaugurazione del Goop Mrkt al Time Warner Center di New York, pop up store del sito e-commerce lanciato da Gwyneth Paltrow

Gwyneth Paltrow ha inaugurato all’Highland Park Village di Dallas in Texas il secondo pop up store del suo marchio Goop, nato dal suo sito internet di lifestyle

Louis Vuitton ha aperto a Firenze durante Pitti Uomo 84, il primo temporary store dedicato alla moda uomo in Italia: al suo interno abiti, pelletteria, scarpe, accessori, orologi e libri

Per festeggiare la prima collezione di Raf Simons, Dior ha deciso di aprire alcuni pop up store nei negozi più prestigiosi del mondo: a Milano da 10 Corso Como

Fino all’11 novembre 2012 a Milano, via Montenapoleone 26 ospiterà il pop up store di Uniqueness, label no season realizzata da Alessandra Facchinetti per Pinko

Per la presentazione del suo libro fotografico “The Little Black Jacket”, Karl Lagerfeld ha scelto Tokyo: nella città giapponese anche una mostra e un temporary shop Chanel

Nuovo Temporary shop a Milano dove la moda si vende a Kilo, ambiente distribuito su tre piani, con tre fasce di prezzo e relative bilance dove poter pesare l’abito e scoprire subito la spesa