Svizzera, a Rancate arriva “Divina Creatura”: al via la mostra dedicata alla donna e alla moda nelle arti del secondo Ottocento

Al via a Rancate, in Canton Ticino, la mostra “Divina Creatura. La donna e la moda nelle arti del secondo Ottocento”

Al via nel comune svizzero di Rancate, in Canton Ticino, la mostra “Divina Creatura. La donna e la moda nelle arti del secondo Ottocento”, mostra che ripercorre quello che è stato un vero e proprio cambio di paradigma nella storia del costume femminino in Europa.

32_nunez-vais_ancora-un-bacio_novara
Italo Nunes Vais: Ancora un bacio, 1885 c., olio su tela, cm 105 x 65. Novara, Galleria d’Arte Moderna Paolo e Adele Giannoni – Courtesy of Studio Esseci

Verrà allestita dal 15 ottobre al 28 gennaio 2018, presso gli spazi della Pinacoteca cantonale Giovanni Züst di Rancate, la mostra “Divina Creatura. La donna e la moda nelle arti del secondo Ottocento”. L’esposizione offrirà al pubblico la possibilità di ammirare sessanta sculture e dipinti assolutamente affascinati nonché una sequenza di ventagli d’autore – dipinti cioè da grandi artisti, spesso i medesimi che ritraevano le “belle Signore” – e un nucleo di preziosi abiti d’epoca.

Vittorio Corcos: Ritratto di Carolina Maraini Sommaruga, 1901, olio su tela, cm 224 x 130. Roma, Fondazione per Istituto Svizzero
Vittorio Corcos: Ritratto di Carolina Maraini Sommaruga, 1901, olio su tela, cm 224 x 130. Roma, Fondazione per Istituto Svizzero

La mostra “Divina Creatura. La donna e la moda nella arti del secondo Ottocento” – curata da Mariangela Agliati Ruggia, Sergio Rebora, Marialuisa Rizzini e con il coordinamento di Alessandra Brambilla – si pone come obiettivo quello di ricreare e testimoniare, nelle sale espositive della Pinacoteca Züst di Rancate, quello che è stato un vero e proprio cambio di paradigma nella storia del costume femminino in Europa. Se il tutto si volesse proprio ancorare ad una data, si potrebbe individuarla nel 1858, l’anno in cui a Parigi esplose l’Haute Couture di Worth, subito amplificata e diffusa dai primi Grand Magasins che spopolano nelle principali metropoli europee.

In copertina: Edoardo Tofano: Il ventaglio, olio su tavola. Collezione privata, courtesy Enrico Gallerie d’arte

Rebecca Fassone

Scritto da Rebecca Fassone

Hotel di lusso a New York: il terminal della TWA pronto a diventare una dimora esclusiva

Zurigo Film Festival: cena esclusiva firmata Tommy Hilfiger durante la 13esima edizione della kermesse