Sully film, trama: la vera storia del pilota che salvò 155 passeggeri

Ecco la vera storia a cui si ispira il film “Sully”

Sully” è l’ultima fatica cinematografica di Clint Eastwood, un grande successo in sala anche in Italia. Il film ha una trama che si ispira alla storia vera, molti la ricorderanno, dell’aereo che nel 2009 in seguito ad un guasto si vide costretto ad un ammaraggio d’emergenza nell’Hudson. Il pilota Sullenberger, che salvò la vita di tutte le persone a bordo – 155 – finì al centro di un’indagine tesa ad appurare se avesse compiuto le manovre più corrette in quella situazione.

L’indagine della NTSB si concluse nel maggio 2010, con un documento finale che stabiliva che l’uomo avesse fatto l’unica cosa che poteva fare, facendola al meglio. Il volo US Airways 1549 partito dal La Guardia di New York, cinque minuti e otto secondi dopo il decollo, ammarò nel fiume Hudson a causa dell’impatto con uno stormo di uccelli che danneggiò entrambi i motori. Nessuna vittima e nessun ferito in pericolo di vita. I superstiti vennero immediatamente soccorsi dai battelli che stavano navigando sul fiume.

Chesley “Sully” Sullenberger, all’epoca aveva 57 anni, ed era affiancato dal copilota Jeffrey B. Skiles, al tempo dell’incidente 49enne. Era il copilota ad essere al comando durante il decollo e l’impatto con lo stormo; fu in quel momento che “Sully” intervenne riprendendo il comando comprendendo l’impossibilità del velivolo di rientrare presso il La Guardia mediante un atterraggio d’emergenza. L’indagine dimostrò che il pilota aveva ragione: il velivolo non avrebbe retto altri minuti di viaggio.  Pochi mesi più tardi, all’aeroporto La Guardia, nella sala piloti fu appeso un quadro con la procedura eseguita da Sullenberger che venne inserita nelle manovre di emergenza simbolo.

Vittoria Casiraghi

Written by Vittoria Casiraghi

Non amo il lusso, amo la qualità. Che spesso è un lusso.

ambrogino-doro

Ambrogini d’Oro 2016: ecco tutti i premiati al Dal Verme

ponte immacolata 2016 italia

Ponte dell’Immacolata 2016 in Italia: tradizioni e curiosità dell’8 dicembre