Stella McCartney autunno inverno 2013-2014

Mode à ParisLa donna dell’autunno inverno 2013-2014 di Stella McCartney è pragmatica.

A Mode à Paris la designer ha presentato una collezione è fresca e allo stesso tempo familiare.

Confermato il trend di stagione e così la ragazza Stella McCartney sa essere femminile pur vestendo i panni del fidanzato.

La silhouette è androginia, così come i materiali. Linee oversize soprattutto per i cappotti e gessati su vestiti, tailleur e capispalla.

La femminilità sta nei dettagli. Drappeggi, tagli asimmetrici e orli irregolari rendono le giacche chic e le gonne sexy. Divertenti anche i giochi di lunghezze così gli abiti sono ora con le maniche lunghe ora senza spalline, ora morbidi ora più stretti e con spacchi importanti.

Il daywear è fatto di vestiti funzionale. Via libera a abiti-maglione con inserti in pizzo, tute da jogging ingentilite da materiali come il tartan e il denim, gonne flippy e pantaloni slim. Si passa poi a abiti lunghi in seta effetto blouson o senza spalline.

Se le proporzioni sono da sempre un campo di sfida per Stella McCartney, ecco che per l’inverno 2013 grande è anche l’attenzione alla scelta cromatica. Al grigio, in diverse sfumature, viene alternato il viola ora più brillante ora più cupo, e poi stampe e nuance pastello.

In testa non mancano mai raffinati cap con visiera in tinta e ai piedi stivaletti con suola a carro armato. Belle, come sempre, le borse.

Stella McCartney parla alle moderne donne della city, che stile!

Paul Mccartney e Bono alla sfilata di Stella McCartney

Written by Francesca

Porto di Civitavecchia, restyling di lusso

Frida Giannini è diventata mamma