Stella McCartney non lava i propri vestiti dopo averli indossati

Il suo mantra è «non lavare nulla, a meno che non lo si debba fare per forza»

Stella McCartney non è una fan del lavaggio a secco «o di qualsiasi altro tipo di lavaggio in generale» e in tema di abiti il suo mantra è «non lavare nulla, a meno che non lo si debba fare per forza». Cos’è che ha spinto la 47enne secondogenita di Sir Paul e della prima moglie, Linda, ad adottare uno stile di vita così drastico? La risposta a questa domanda è: la paura per i solventi chimici. I solventi rappresentano un pericolo sia per l’ambiente che per le persone che li maneggiano.

«Pur essendo una persona molto attenta all’igiene, non amo il lavaggio a secco né, per la verità, altri tipi di lavaggi. Ha confessato la McCartney al Guardian. «Di conseguenza non cambio il reggiseno tutti i giorni o metto le cose in lavatrice solo perché le ho indossate. Per quanto riguarda un abito su misura, la regola generale è che non deve essere lavato né toccato. Si lascia seccare lo sporco e poi si spazzola via. Fondamentalmente, il concetto base è che se non devi lavare qualcosa per forza, non lavarla».

Eco-sostenibile è meglio

E da vegana convinta, è tale la sua avversione per tutto ciò che è di origine animale da ammettere che «le persone che mi stanno vicino tendono in genere a non indossare capi o accessori in pelle». Sebbene lei stessa riconosca che riuscire a emergere in un mondo tanto competitivo come quello della moda, usando un numero limitato di materiali, sia molto più difficile. «Se anche gli altri fossero attenti alla causa eco-sostenibile, allora saremmo tutti alla pari. Ha concluso così la stilista e attivista britannica. «Si tratta di una mia scelta e credo molto nelle ragioni che mi spingono a lavorare in questo modo. In fondo, non è che io sia qui per vivere una vita facile». Sposata da quasi 16 anni con l’editore Alasdhair Willis. Stella è anche mamma di quattro figli: due maschi (Miller e Beckett, di 14 e 11 anni) e due femmine (Bailey e Reiley, 12 e 8).

Stella McCartney: la nuova collezione 2019 è un omaggio ai Beatles

Avatar

Scritto da Erika Barone

Sandali capresi: elemento chic da tenere nel nostro guardaroba

Il vintage fatturerà più di Zara e H&M, lo dicono gli esperti

Il vintage fatturerà più di Zara e H&M, lo dicono gli esperti