Stay at Lincoln, vivere a Miami nella casa dei sogni

Un temporary boutique residence per comprare ciò che piace Miami, tra le mete più inflazionate in questa estate 2009, propone un particolarissimo temporary boutique residence dal nome Stay at Lincoln: ovvero, il soggiorno nella casa dei propri sogni.

Nove design apartaments l’uno diverso dall’altro, offrono un arredo in perfetto mix tra passato e high tech tale da soddisfare i sogni di chi vi soggiornerà.

L’idea è di Ernesto Arguello, il proprietario, che ha pensato di creare un luogo in cui si può comprare ciò che ci piace, purchè sia arte.

Ecco allora che in mezzo a ogni tipo di confort, accessori (persino un Tv al plasma sul soffitto per i più intransigenti in fatto di comodità) e biciclette come unici mezzi di trasporto concessi, ogni suite e ogni spazio comune è una vera galleria d’arte con quadri esposti e disponibili alla vendita.

A metà tra il Design Discrict e il Windwod Art Discrict, Stay at Lincoln offre alla godibilità pubblica – per divenire patrimonio di pochi – alcuni lavori di di artisti contemporanei emergenti selezionati in collaborazione con l’Università di Miami, Johnson & Wales e l’Art Center of South Florida.

Stay At Lincoln – 1661 Lenox ave. – Miami Beach
1611 Lenox Ave
Miami Beach, FL 33139, United States
Tel +1 786.873.7829 / +1 03595251

www.stayatlincoln.com
[email protected]

English Version

Written by Francesca

Novità in casa N.V. Perricone

Padiglione Gran Bretagna: 53esima Biennale di Venezia