La musica in Alta Badia

Sporthotel Teresa di Pedraces

Più di un mese di musica classica tra le montagne delle Dolomiti: è la VI edizione del Festival Badiamusica, dal 4 Luglio al 18 Agosto. Si comincia con il Concerto d’apertura che si tiene a La Villa, e sarà poi un susseguirsi di eventi e serate dedicate al pianoforte, alla tromba, all’organo tra San Vigilio, Corsara, Badia e San Cassiano. Sempre a La Villa si tiene venerdì 28 Luglio il Concerto in onore dei 250 anni dalla nascita di Mozart, mentre lunedì 31 Luglio a Badia si esibisce il suggestivo Merlin Ensemble di Vienna.

Per chi vuole coniugare la passione per la musica, per la natura e per il benessere lo Sporthotel Teresa di Pedraces ha studiato pacchetti appositi. Qui la musica fa da sottofondo alle serate, e prima o dopo aver assistito ai concerti si può passare al Green Dinner per lasciarsi accarezzare dalle sue melodie. Questo ambiente è il cuore e l’anima dell’albergo, qui la natura che filtra dalle vetrate si fonde nelle tinte riposanti e nei materiali ricercati, immersi nella luce che irradia il Feng Shui. Ogni singolo particolare è in armonia col tutto e ricettore di energia positiva e nulla è lasciato al caso. Gli interni caldi e rustici in prezioso legno di cirmolo si uniscono al design essenziale dei maestri cult: da Jackobson Arne con Egg e Schwan ai mitici Luminator di Fontana Arte, opere di Barovier e Toso di Murano e Driade.

Inoltre si può usufruire del massaggio con olio di pino mugo, il cui aroma stimola la mente e agisce sul sistema nervoso centrale. Questo tipo di olio si ricava dalla distillazione dei rami e dagli aghi, e ha note proprietà balsamiche, antisettiche ed espettoranti: è utile, così, nella cura e nella prevenzione dei reumatismi e delle malattie dell’apparato respiratorio e circolatorio. Il massaggio effettuato con questo olio rinfresca e tonifica la pelle, soprattutto quando è spenta e opaca.

Per informazioni:

Sporthotel Teresa, Pedraces

Tel. 0471.839623

[email protected]

www.sporthotel-teresa.com

Avatar

Written by Redazione

Corum: Admiral’s Cup Competition 48

Labbra golose con Broadwayogo