Spielberg chiama Jennifer Lawrence

Star del suo prossimo film sulla fotoreporter Lynsey Addario

Jennifer Lawrence prenota il suo secondo Oscar.

L’attrice britannica, vincitrice della prestigiosa statuetta nel 2013 per la sua interpretazione ne Il lato positivo è stata contattata da uno dei mostri sacri di Hollywood per far parte al suo ultimo progetto.

Steven Spielberg avrebbe ingaggiato la star di Hunger Games per il ruolo da protagonista nel suo prossimo film basato sulla vita di Lynsey Addario, celebre fotografa di guerra premiata con il Pulitzer nel 2009.

La pellicola sarà incentrata su “It’s What I Do: A Photographer’s Life of Love and War”, il libro di memorie scritto dalla stessa fotoreporter classe 1973.

I diritti del libro sono stati acquisiti dalla Warner Bros., con Andrew Lazar che si occuperà dell’adattamento cinematografico.

Jennifer Lawrence e Steven Spielberg

Ispirata dalla vicenda e dall’opera del fotografo Sebastião Salgado, la Addario ha raccontato per le più autorevoli testate tra cui The New York TimesTime National Geographic, tutte le guerre degli ultimi 20 anni, documentando con i suoi scatti i conflitti di Cuba, Afghanistan, Iraq, Darfur, Congo, Haiti, Pakistan e Afghanistan.

La 42enne è stata una dei quattro giornalisti del The New York Times, rapiti in Libia il 16 marzo 2011 e poi rilasciati il 21 dello stesso mese.

La Lawrence, attualmente impegnata sul set di Joy di David O. Russell, mentre Spielberg sta terminando la lavorazione del film con Tom HanksSt James Place.

Written by Monica

Festa della Donna 2015 alle terme

Mido 2015, chiusura record