Vacanze? Il meglio è in orbita

Una passeggiata di novanta minuti al di fuori della Stazione Spaziale Internazionale

Vacanze nello spazio? Sono già una realtà, per i pochissimi esseri umani che hanno avuto la fortuna di farlo con un viaggio sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Questo grazie alla Space Adventures, la prima compagnia al mondo a dare l’opportunità a privati di scalare le vette del cielo per ritrovarsi chilometri e chilometri al di fuori della nostra atmosfera: tre fino ad oggi i fortunati turisti, gli statunitensi Dennis Tito e Greg Olsen, Mark Shuttleworth, il primo africano nello spazio, mentre si sta preparando per il lancio il giapponese Daisuke Enomoto.

Da oggi la società americana darà l’opportunità ai romantici esploratori di compiere una passeggiata di un’ora e mezza al di fuori della ISS e vedere la terra, i suoi cambiamenti e lo spazio più profondo.
Eric Anderson, presidente e CEO di Space Adventures commenta: ‘L’astronauta russo Alexei Leonov scrisse una pagina di storia nel 1965 quando fece il primo passo nello spazio. Da allora, poco meno di duecento persone, hanno avuto la stessa esperienza. Con la collaborazione della Federal Space Agency russa, Space Adventures è orgogliosa di offrire la possibilità di una passeggiata nello spazio ai suoi clienti’.
Non c’è bisogno di capacità particolari: basta essere in buona salute – sia fisica sia psicologica – e aver compiuto il periodo di preparazione alla vita ‘orbitale’. Una cosa per tutti, insomma… basta pagare venti milioni di dollari, con l’aggiunta di altri quindici se si vuole vivere l’esperienza unica di camminare nel vuoto.

Space Adventures
La Space Adventures – con sede negli Stati Uniti e con uffici a Cape Canaveral, Mosca e Tokyo – è la sola compagnia che ha lanciato con successo esploratori privati nello spazio. Offre un’ampia varietà di programmi, resi possibili dalla disponibilità della Stazione Spaziale Internazionale, missioni commerciali intorno alla luna, voli in assenza di gravità, training per viaggiare nello spazio, per citarne alcuni. Tra i suoi membri include Buzz Aldrin, Sam Durrance, Robert Gibson, Tom Jones, Byron Lichtenberg, Norm Thagard, Kathy Thornton, Pierre Thuot, Charles Walker, Owen Garriott e Yuri Usachev.

www.spaceadventures.com

Avatar

Written by Redazione

Maldive, vado a rinascere

Edoardo Molinari veste Zegna