Sophia Loren compie 80 anni

Tanti auguri!

Sofia Villani Scicolone, in arte Sophia Loren, spegne oggi 80 candeline e diventa quasi un dovere morale da parte di tutti noi festeggiare la diva che è diventata simbolo dell’Italia nel mondo.

Per celebrare l’incontrastata star del cinema italiano e una delle 25 stelle più brillanti del firmamento di Hollywood, Milano ha organizzato una mostra fotografica a Palazzo dei Giureconsulti, nella centralissima piazza Mercanti , la sede del quartier generale di Milano Moda Donna.

Negli scatti, ecco l’infanzia a Pozzuoli, la guerra, Miss Italia, i fotoromanzi, le prime comparse in tv accanto a Corrado nella conduzione di Rosso e Nero. L’incontro con Carlo Ponti, produttore prima e marito poi, l’ingresso nel cinema e il successo enorme che la consacra attrice da Oscar con l’interpretazione del film-simbolo La ciociara diretto da Vittorio De Sica sono solo alcune delle tappe di una carriera straordinaria.

Ha lavorato con tutti i più grandi del cinema, da Marcello Mastroianni a De Sica, da Alberto Sordi a Cary Grant, fino a Charlie Chaplin. Una carriera così lunga e fortunata, che nel 1999 è entrata nel Guinness dei primati come l’attrice italiana più premiata di sempre.

Mostra 80 anni Sophia Loren a Milano

Stasera alle ore 21.05, Raitre festeggia gli ottant’anni della diva proponendo al grande pubblico uno dei suoi film più importanti, Una giornata particolare (1977), interpretato insieme a Marcello Mastroianni, nel restauro vincitore del Leone per il miglior Classico Restaurato al Venezia 71.

Il restauro del CSC- Cineteca Nazionale, curato dal grande direttore della fotografia Luciano Tovoli, ha permesso di riportare il film di Ettore Scola al suo splendore originario, permettendo di apprezzare lo straordinario lavoro di desaturazione ideato da Scola e dal direttore della fotografia Pasqualino De Santis, un’operazione di grande radicalità e sperimentazione visiva ormai impossibile da ritrovare nelle copie in dvd e in tv.

Written by Monica

Giorgio Armani rifà il look al suo ristorante

Carolina Kostner all’Arena di Verona