Sophia Kokosalaki è morta all’età di 47 anni: chi era la stilista di fama mondiale

Dopo essersi laureata all’università, Sophia Kokosalaki ha proseguito gli studi presso il Central Saint Martins College of Art and Design a Londra

Sophia Kokosalaki, stilista di moda greca ma ormai trapiantata a Londra e acclamata a livello internazionale, è morta lunedì all’età di 47 anni. Secondo i media, la Kokosalaki ha combattuto per più di due mesi contro il cancro, soccombendo alla malattia lunedì pomeriggio. Sophia ha vestito star di successo come Gwyneth Paltrow, Anne Hathaway e Julie Christie. Tra i clienti della designer londinese c’erano anche Kate Hudson, Cristina Ricci, Tilda Swinton, Jennifer Connelly, Helen Mirren, Keira Knightley e Diane Kruger.

Sophia Kokosalaki è morta all'età di 47 anni: chi era la stilista di fama mondiale

«È estremamente triste quando muore un giovane, uno spirito creativo. Una donna dinamica e autodidatta che ha recitato nel mondo duro e competitivo della moda internazionale per un periodo lungo 20 anni». H detto la ministro della Cultura Lina Mendoni.

Nata ad Atene ma di origini cretesi, Kokosalaki ha studiato letteratura greca e inglese all’Università di Atene. Dopo essersi laureata all’università, Sophia Kokosalaki si è trasferita e ha dunque proseguito gli studi presso il Central Saint Martins College of Art and Design di Londra. Dopo la laurea, ha aperto la propria attività nel 1999 e da allora è stata ampiamente conosciuta come motore e ribelle nel mondo della moda. Non solo nel Regno Unito e in Grecia, ma anche a livello globale. Il contributo più rilevante alla moda greca nel 2004 è stata la presentazione dei Giochi olimpici di Atene.

Sophia Kokosalaki Autunno 2012

L’elemento distintivo del design di Kokosalaki era il classico drappeggio greco, combinato con aggiunte artigianali ai suoi vari abiti. Tuttavia, il suo lavoro non è stato limitato a questa modalità, ma comprese anche altri tessuti più pesanti, come ad esempio la pelle e quelli con le trame più spesse. Kokosalaki ha ricevuto numerosi premi durante la sua carriera di successo, tra cui il premio Elle Designer, l’Art Foundation Award for Fashion nel 2002 e il premio New Generation Designer nel 2004. Il suo nome e il suo lavoro sono stati anche regolarmente annotati nelle sezioni editoriali di alcune delle migliori riviste di moda del mondo, come Vogue, W e Harper’s Bazaar.

È morta Giorgia Mattioli: aveva fondato la Gianfranco Ferré

Avatar

Scritto da Erika Barone

Alessia Marcuzzi Temptation Island Vip 2019: il ritorno del country chic

Megan Fox ha condiviso su Instagram una rara foto dei suoi figli

Megan Fox ha condiviso su Instagram una rara foto dei suoi figli