Sony World Photography Awards 2014, i finalisti

Gli scatti più belli
Nel 2013 è stata la norvegese Andrea Gjestvang ad aggiudicarsi il premio più ambito dei Sony World Photography Awards, L’Iris d’Or.

Anche quest’anno il prestigioso contest eleggerà la fotografia dell’anno che sarà scelta tra le 139.554 immagini arrivate da 166 Paesi di tutto il mondo, un vero record.

W.M Hunt, presidente della Giuria d’Onore, ha detto che la lista di finalisti è “uno specchio autentico e diversificato della fotografia contemporanea interpretata da una rosa internazionale di professionisti”, aggiungendo che i giudici sono “un gruppo coeso e infaticabile” che ha dato la possibilità sia ai fotografi emergenti sia a quelli affermati di mettersi in mostra su un palcoscenico mondiale.

Tutte le immagini preselezionate saranno in mostra alla Somerset House di Londra dall’1 al 18 maggio.

I vincitori delle categorie Open (fotoamatori e studenti di fotografia) e Youth (minori 20 anni) saranno annunciati il 18 marzo mentre quelli della categoria Professional (fotografi professionisti) saranno premiati durante la cerimonia di gala che si terrà il 30 aprile a Londra.

Nella gallery una assaggio delle istantanee più suggestive del concorso.

Written by Chiara

Kim Kardashian, sposa a maggio

Carta Olimpica, il doodle