Smau 2013

Dal 23 al 25 ottobre a Milano

Ha aperto i battenti ieri la 50esima edizione di Smau, in scena dal 23 al 25 ottobre nei padiglioni 1 e 2 di Fieramilanocity.

La 3 giorni dedicata al mondo dell’innovazione a 360 gradi pone al centro del dibattito il mondo delle startup e della ricerca industriale nel nostro Paese, che, insieme alle più innovative Regioni Italiane, tra cui Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte, Puglia, Toscana, Veneto, sono i protagonisti della nuova area IBX – Innovazione per il Business Expo.

Si tratta di uno spazio che ospita oltre 200 realtà tra laboratori, centri di ricerca e startup, un luogo dove gli imprenditori in visita possono costruire, inventare e progettare il futuro della propria azienda affrontando tematiche che spaziano dall’agrifood all’aerospazio, dalla chimica verde alle energie rinnovabili, dalla fabbrica intelligente ai mezzi per la mobilità, dalle scienze della vita alle tecnologie per gli ambienti di vita, dalle tecnologie per le smart communities all’ICT.

“Il Circuito di appuntamenti dedicati all’innovazione che ha debuttato quest’anno in occasione del nostro Roadshow in giro per l’Italia e che ora arriva a Milano, nell’ambito dell’iniziativa IBX – Innovazione per il Business Expo punta a creare un’importante occasione di incontro tra mondo della Ricerca e Industria, destinato a generare valore per entrambe le parti – afferma Pierantonio Macola, Amministratore Delegato di Smau.

Pierantonio Macola

Nel calendario di Smau 2013 sono in programma oltre 600 workshop che vedono le startup e il mondo della ricerca industriale come protagonisti.

Il pomeriggio di ieri è stato ad esempio dedicato al Premio Lamarck, il riconoscimento realizzato in collaborazione con Startupbusiness dedicato alle migliori idee di business che possono trovare applicazione pratica in aziende già strutturate. Le startup italiane giudicate più brillanti con il Premio Lamarck sono: CheckApp, Flighttech Italia, U-Hopper e Spillover.

Durante la kermessse 2.0 saranno presentate poi le ultime novità tecnologiche per il business realizzate dai più grandi player del settore: Aruba, Avaya, Cisco, Dell, Fujitsu, Huawei, IBM, Infor, Intel, Lenovo, Microsoft, NetApp, Polycom, Salesforce, Sap, TeamSystem, Telecom Italia, Vodafone, Wacom e Zucchetti.

Chiudiamo con le parole di Macola spese durante la prima giornata di fiera: “per il nostro Paese la sfida, l’impresa più grande e affascinante di questi tempi è sicuramente quella dell’innovazione digitale, mettere a stretto contatto le PMI e la carica innovativa delle startup”.

www.smau.it

Avatar

Written by Chiara

Onitsuka Tiger per il 10 anni di Kill Bill

Bags for Dynamo