Slam e Dryarn vestono BMW Oracle

Capi tecnici e performantiAl via la 33esima edizione dell’America’s Cup che vede fronteggiarsi il team svizzero di Alinghi contro quello statunitense di BMW Oracle Racing.

L’Italia, nella sfida, è rappresentata da Slam, Official Apparel Supplier di BMW Oracle Racing team. L’azienda genovese diventa fornitore ufficiale del team e ha creato per  BMW Oracle Racing capi tecnici performanti dedicati al grande appuntamento con la competizione velica più famosa del mondo.

La nuova formula di Coppa America, che si svolge sui multiscafi, richiede nuove soluzioni anche nell’abbigliamento e Slam ha scelto Dryarn come partnerper realizzare le divise degli atleti. Idrorepellente e termoregolatore, pratico e confortevole, traspirante e batteriostatico, no stiro, no wrinkle, Dryarn è la fibra ideale per gli atleti dell’equipaggio. Sono realizzate in Dryarn la maglia Aria 51 e i pantaloncini indossati durante le regate e in allenamento da  BMW Oracle Racing team.

www.dryarn.com
www.slam.com

Avatar

Written by Redazione

Il make up della primavera 2010, non solo rosa

MMD, eventi glamour