SkinCeuticals e l’arte della luce

Capolavori al siero
SkinCeuticals, colosso del beauty apprezzatto dalle celebs di tutto il mondo, partecipa alla quarta edizione di Forms of Art, il progetto che celebra l’incontro tra il mondo dell’arte e della scienza dando origine a capolavori unici per entrambe le realtà.

Sono 5 i lighting artists italiani scelti quest’anno per trasformare C E Ferulic, prodotto simbolo della ricerca scientifica contro l’invecchiamento cutaneo firmata SkinCeuticals, in una fonte di ispirazione artistica.

Dopo il successo degli scatti realizzati da 10 giovani fotografi nel 2011, che hanno immortalato per primi il potere del siero attraverso la propria arte, e la regia internazionale di 5 filmmaker che, nel 2012, hanno celebrato la vittoria della bellezza contro il tempo, nel 2013 è stata la letteratura a fumetti a raccontare la storia di ogni donna che affida a SkinCeuticals il trattamento della propria pelle.

Il risultato dell’edizione del 2014 dedicata alla Light Art, rappresenta una collezione di opere esclusive a due e tre dimensioni, che imprigionano il potere della luce attraverso tecniche sorprendenti per la loro varietà: scultura in cristallo e LED, pittura luminescente su tela, tecnologia a specchio intagliato sono solo alcune delle forme d’arte luminosa applicate dagli artisti.

Le 5 installazioni di luce, pubblicate ufficialmente da fine giugno sul sito di SkinCeuticals, saranno ospitate a partire dal 12 maggio in una mostra esclusiva presso la Galleria d’arte Robertaebasta di via Solferino, Milano.

Avatar

Written by Chiara

Festa della Mamma 2014, compie 100 anni

Preraffaelliti a Torino