Sisma, un aiuto dal lusso

Chirurgia, musica e moda per l’Abruzzo

È passato poco più di un mese da quando il terribile terremoto del 6 aprile ha devastato l’Abruzzo.
Dopo i numerosi e incalzanti appelli dei primi giorni, anche in questo mese di maggio si succedono le iniziative a favore della ricostruzione dei borghi ridotti in macerie. Tanti i contributi che coinvolgono realtà e aziende del lusso.

Quando si verificano eventi devastanti e di larga scala come la terribile scossa che ha raso al suolo buona parte de L’Aquila, si parla di ferite che sono destinate a lasciare profonde cicatrici psicologiche, ma anche cicatrici permanenti sulla pelle. Guardare una lesione indelebile, frutto di una calamità così devastante è rinnovare il dolore vissuto. Per questo, lo studio padovano Pallaoro Medical Laser ha deciso di mettere a disposizione il proprio know how e di offrire  prestazioni gratuite di chirurgia estetica per la correzione delle cicatrici dovute al trauma del terremoto. Il chirurgo plastico dott. Carlo Alberto Pallaoro e l’équipe della Pallaoro Medical Laser erogheranno gratuitamente i servizi di chirurgia estetica finalizzata alla correzione degli esiti cicatriziali dermici causati dai traumi del sisma. Il centro padovano di chirurgia estetica mette a disposizione delle vittime del sisma anche un indirizzo e-mail ([email protected]) per saperne di più sulle modalità di accesso agli interventi correttivi gratuiti.

Per offrire un contributo di larga scala, la Città di Roma ha organizzato per martedì 12 maggio due maratone di concerti in contemporanea, dedicate rispettivamente al “jazz” e al “pop, canzone d’autore e teatro”. Il primo avverrà nell’Auditorium Parco della Musica (Sala Sinopoli, viale Pietro De Coubertin) e vi suoneranno grandi nomi del jazz italiano come Stefano Di Battista, Marcello Allulli e Steve Cantarano (informazioni Auditorium Parco Della Musica 06-80241281); al Gran Teatro (viale Tor di Quinto) dalle 21.30 sarà la volta di una staffetta teatral-musicale cui prenderanno parte artisti made in Italy  tra cui Sergio Cammariere, Luca Barbarossa e Claudio Santamaria, che lascereanno spazio sul palco anche alle testimonianze di vittime del sisma e soccorritori (informazioni Gran Teatro: 800907080).

Il successivo 25 maggio sarà la volta di Andrea Bocelli, che si esibirà in un evento-concerto al Colosseo insieme all’Orchestra Sinfonica della Regione Abruzzo, la cui sede oggi non esiste più: il ricavato dalla vendita dei biglietti sarà devoluto alla Soprintendenza dei Beni Culturali della Regione Abruzzo (biglietti in prevendita www.fourone.it).

Sarà dedicato alla ricostruzione dell’ambulatorio medico di Paganica (L’Aquila) il concerto di domenica 17 maggio a Cavriglia, in Valdarno, tra stand gastronomici con la Filarmonica U. Giordano di Cavriglia e la Filarmonica G. Verdi di Montegonzi (ore 12, http://valdarnotizie.wordpress.com/2009/05/04/domenica-17-maggio-concerto-per-labruzzo-a-cavriglia/).

Lunedì 18, la Croce Rosa Celeste assisterà Un gol per l’Abruzzo, una partita di calcio e solidarietà tra  amici e giovani campioni dello sport che si incontreranno alle 20 all’Arena di Milano: a “scontrarsi”,  la squadra de L’Aquila calcio contro i giocatori di eccellenza e promozione di Milano e provincia (www.ungolperlabruzzo.net).

A chiudere il “maggio per l’Abruzzo”, la Casa d’Aste Babuino di Roma ha organizzato una vendita eccezionale di strumenti musicali a favore dei musicisti colpiti dal sisma. All’incanto saranno messi principalmente strumenti ad arco e gli aquilani che hanno perso o si sono trovati irrimediabilmente danneggiati il proprio strumento saranno agevolati nell’acquisto (sede di Via dei Greci 2/a , ore 15 www.astebabuino.it).

Tra gli appuntamenti persistenti, anche quelli con numerose e grandi realtà italiane che continuano un’inarrestabile raccolta fondi.

L’Associazione Borghi Autentici d’Italia, una rete di oltre 100 Comuni tra i quali i centri terremotati di Castelvecchio Calvisio, Castelvecchio Subequo, Corfinio e Pescina, ha attivato una campagna fondi all’interno di Genius Loci. Si tratta di un fondo speciale utilizzato solitamente dall’Associazione per sostenere interventi di tutela e rilancio delle comunità locali e aperto alle donazioni esterne di chi voglia sostenere il recupero dei quattro borghi ma anche quello degli altri Comuni della Provincia aquilana (Tel. 0524-587185 – www.borghiautenticiditalia.it).

A sostenere iniziative di questo tipo anche Assorologi, che ha invitato le imprese a partecipare alla raccolta fondi avviata dal Sistema Confcommercio così da sostenere il riavvio delle attività imprenditoriali locali e, soprattutto, garantire assistenza immediata alla popolazione.

Ma un importante contributo è stato dato anche dalla Giornata di Solidarietà del Mondo della Moda, che si è tenuta lo scorso 29 aprile. Organizzata dalla Camera Nazionale della Moda su delibera del Consiglio Direttivo, la giornata ha visto l’adesione di molte case di moda che hanno devoluto, attraverso la Protezione Civile Nazionale, un contributo minimo pari al 5% dell’incasso della giornata. Ad aderire, grandi nomi e boutique plurimarca, come Ballantyne Cashmere, Bally, Blugirl, Alberta Ferretti, Bottega Veneta, Canali, Etro, Fendi, Gucci, Iceberg, Luciano Soprani, Missoni, Pucci.

Infine, segnaliamo la borsa di studio che Polimoda, l’Istituto internazionale di fashion, design e marketing di Firenze mette a disposizione di uno studente che abbia compiuto i sedici anni di età e sia residente nei Comuni dell’Abruzzo, così come indicato nel Decreto n.3 redatto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Un mese di studio e il soggiorno presso una famiglia fiorentina rappresentano l’opportunità  per il candidato che potrà scegliere uno dei  corsi estivi di luglio e che sono, sia pur in veste ridotta, i titoli più richiesti dell’Istituto per compiere i primi passi nell’ambito del Fashion. La domanda di partecipazione dovrà essere inviata entro il 31 maggio 2009 presso Polimoda ( www.polimoda.com oppure [email protected]) mentre l’assegnazione verrà comunicata entro il 12 giugno 2009.

Appuntamenti di maggio all’insegna della solidarietà e della condivisione, per non dimenticare il sisma in Abruzzo.

Avatar

Written by Francesca

Norvegia d’estate alle Lofoten Island

Vacanze in barca, charter di lusso per l’estate