Singapore Airlines punta sul design

In arrivo nuove cabine

Per dare vita al nuovo look delle cabine e delle poltrone dei propri velivoli di prossima generazione, Singapore Airlines punta decisamente sul design, affidandosi alla creatività di due studi rinomati a livello mondiale.

Saranno infatti DesignworksUSA e James Park Associates a progettare per la compagnia aerea di Singapore gli interni dei nuovi aeromobili, a partire dai Boeing 777-300ER che entreranno in servizio nel corso del 2013.

Seguiranno poi i nuovissimi Airbus A350 e Boeing 787 Dreamliner, che andranno a innovare una flotta già tra le più giovani tra quelle che solcano i cieli del mondo, dotata di oltre 100 aerei la cui vita media è di poco superiore ai 6 anni.

DesignworksUSA è attualmente impegnata nel migliorare le poltrone di First Class e sta contemporaneamente lavorando agli interni dei nuovi B777-300ER. L’obiettivo è quello di rendere la prima classe di Singapore Airlines ancora più esclusiva, differenziandola da quella delle altre compagnie, migliorando il comfort della seduta, gli spazi a disposizione dei passeggeri per se stessi e per i propri bagagli, garantendo inoltre una maggiore privacy.

James Park Associates si sta invece occupando di creare una Business Class di nuova generazione, più attenta alle esigenze particolari di chi viaggia per lavoro, con un occhio di riguardo ai servizi di connettività e alla comodità delle postazioni.

Più in generale è prevista l’introduzione progressiva di interessanti novità relative all’intrattenimento, all’accesso al web e all’illuminazione di bordo, al fine di rendere più piacevole l’esperienza di volo.

Nel corso dei prossimi cinque anni Singapore Airlines ha previsto di investire quasi 12 miliardi di dollari per l’innovazione, buona parte dei quali saranno destinati all’acquisto di 60 nuovi aeromobili tra Airbus A350 e Boeing 787.

Cabina di prima classe di Singapore Airlines

Avatar

Written by Redazione

I 10 film più belli di sempre

London Fashion Week, settembre 2012