Silmo 2013

Fino al 29 settembre

Ha aperto i battenti ieri, 26 settembre, Silmo 2013, la fiera di Parigi dedicata al mondo dell’occhialeria.

Mentre in città le passerelle di Mode à Paris stanno mostrando al mondo il meglio delle collezioni primavera estate 2014, il Parc des Expositions ospita fino a domenica 29 settembre i trend della prossima stagione in fatto di occhiali da sole e da vista.

Accanto agli espositori fedelissimi colonna portante ormai da anni della kermesse tante sono le novità che caratterizzeranno questa edizione 2013. Dal debutto, ad esempio, di brand come Viktor & Rolf, a grandi e attesissimi ritorni di aziende iconiche del settore.

Attesi in fiera quasi 75.000 professionisti dell’occhialeria, tra espositori e visitatori, un numero da capogiro che ben identifica la grandezza della fiera: 950 aziende, di cui 150 espone per la prima volta, 1.350 marchi provenienti da tutto il mondo il tutto disposto in 77.000 mq di esposizione.

“Ci siamo impegnati per realizzare un’edizione di valore dando voce a centinaia di aziende provenienti da tutto il mondo e fornendo a loro e ai visitatori uno spazio studiato ad hoc per favorirne il business – ha sottolineato Philippe Lafont, Presidente di SILMO. – Il nostro ruolo è sia quello di sorprendere sia quello di essere il catalizzatore per le principali tendenze, i talenti e le novità oltre a supportare i nuovi marchi che scelgono questo evento internazionale per iniziare la loro avventura imprenditoriale”.

Tra gli appuntamenti da non perdere naturalmente il Silmo d’Or, evento dedicato all’incoronazione dei prodotti/designer dell’anno selezionati da una giuria internazionale presieduta da Mathieu Lehanneur e poi ancora le lessons alla Silmo Academy e i workshop volti a supportare gli ottici nelle vendite.

Tra le novità segnaliamo FASHION STYLEmet, un forum dedicato alla relazione tra prêt-à-porter e occhiali di lusso, e LA MANUFACTURE, un laboratorio di decorazione dedicato ai materiali, colori, forme più innovative presentate in fiera.

Avatar

Written by Francesca

Scusate il Disturbo, asta tra charity e arte

Isabel Marant pour H&M, le foto della collezione