Si filma mentre getta acqua in faccia alla figlia di 9 mesi per svegliarla: “Mi fa alzare sempre di notte”


Una storia surreale e orrenda arriva dagli Stati Uniti: una madre 33enne perde la testa e fa un gesto inconsulto ai danni della figlia di soli 9 mesi.

Sumter, Carolina del Sud, provincia profonda degli States. Una donna di 33 anni, che ha quattro figli, versa più volte dell’acqua in faccia ad una bambina di soli 9 mesi, terrorizzandola e provocandole una crisi di tosse. Ma non finisce qui: non contenta di averla brutalmente maltrattata, pubblica il video su Facebook commentando: “Questa è la ricompensa perché mi svegli tutte le notti”.

Il video è subito circolato tra gli utenti locali di Facebook. Qualcuno ha avvisato lo sceriffo della contea di Sumter, che si è mosso rapidamente e ha disposto l’arresto della donna. “Maltrattamenti e privazione del necessario sostentamento ad una bambina minore”, con queste accuse Caitlin Alyse, così si chiama la madre snaturata, è finita dietro le sbarre e subirà con ogni probabilità un processo.

Una violenza assurda, sadica. Il video pubblicato su Facebook mostra come la bambina dopo il secondo getto d’acqua inizi a tossire, quasi in preda a convulsioni. Ma questo non ferma la madre dal compiere la sua terrificante vendetta personale. Gli screenshot del post che circolano sui social media tramite il gruppo Facebook “Where is baby Kate?”, mostrano il delirante messaggio della donna nei confronti della piccola figlia. Ma non finisce qui, il video realizzato con lo smartphone e pubblicato su Facebook cattura la voce di Caitlin mentre ride, sghignazza letteralmente nell’udire la sua piccola tossire, quasi strozzata dall’acqua versata in faccia mentre dormiva tranquillamente.

L’ufficio dello sceriffo della contea di Sumter ha fatto sapere di aver notificato al dipartimento dei servizi sociali l’incarico di condurre indagini approfondite su quanto accaduto, per la sicurezza di tutti i bambini che vivono nella casa. Come detto, Caitlin, ha quattro figli ed erano tutti in casa al momento dell’orrendo atto di violenza compiuto nei confronti della piccola di 9 mesi.

Avatar

Scritto da Redazione

Faceva prostituire la figlia di 12 anni: arrestata e condannata

Ariana Grande “double trouble”: le sbagliano il tatuaggio due volte di seguito