Sgrauso: Il Mondo del Vino

La prima tappa toccherà le magnifiche terre della Franciacorta il 23 e 24 settembre

Sgrauso nasce all’inizio del 2006 e si propone di trasferire un modus vivendi basato sulla ricerca dei ritmi naturali, la sostanza e la condivisione offrendo ‘prodotti’ che possono essere oggetti o esperienze.
Il Mondo del Vino è uno dei prodotti che Sgrauso offre agli ‘sgrausi’ – così si definiscono le persone in linea con la filosofia – ossia un tour organizzato in 4 weekend che avrà il via il 23-24 di settembre 2006 in Franciacorta. Si tratta di un’esperienza unica ed esclusiva dove si possono vivere i momenti salienti del mondo del vino così come li vivono i vignaioli, con qualche confort in più, alla scoperta delle attività vitivinicole con momenti enogastronomici unici e utilizzo di mezzi di trasporto del tutto originali.
Il programma del singolo weekend è flessibile, si potrà scegliere tra cinque pacchetti studiati sia per rendere l’esperienza alla portata di tutti sia per soddisfare diversi interessi legati al mondo del vino e oltre.

Giornata del vino

Una giornata nel mondo del vino, con il tour che parte sabato mattina con la gita guidata nelle vigne di Franciacorta a bordo di splendide MTB. Alla cantina di Barboglio de Gaioncelli, dove il programma diventa sempre più interessante e sempre più intriso del profumo dell’uva, grazie ai racconti del proprietario dell’azienda vinicola, gli ‘sgrausi’ potranno conoscere come dalle varie tipologie di uva nasce il vino. Nel giardino della tenuta si avrà a disposizione un prezioso buffet farcito di prodotti tipici tutti da gustare per la loro genuinità, sapore e rarità.
Nel pomeriggio un salto nel passato con la passeggiata tra i filari con raccolta dei grappoli e la possibilità di provare a pestare gli acini a piedi nudi, come si faceva un tempo, un veloce passaggio nelle cantine dove poter diventare per un attimo, ‘l’uomo del remuage’ con la possibilità di ricevere la bottiglia personalizzata a casa quando il processo di fermentazione sarà completato.

Giornata del vino con cena tipica

Dopo una giornata di vendemmia, pestaggio dell’uva e tante altre attività, i vignaioli si gratificavano condividendo un momento particolare, la cena in vigna. Mangiare prodotti tipici e genuini conversando piacevolmente e a contatto con quel mondo che nel pomeriggio ha rappresentato il lavoro, base del sostentamento, è una tappa fondamentale per la ricerca di equilibrio.

Weekend con domenica libera

Per chi vuole fermarsi in Franciacorta e godersi un’altra giornata in piena libertà, è previsto il pernottamento al RelaisFranciacorta. Immerso nel verde di un ampio parco privato di mq. 60.000, a pochi chilometri dal Lago d’Iseo, il RelaisFranciacorta è un’antica cascina del 1670, totalmente ristrutturata e trasformata in un accogliente hotel a quattro stelle. Pietre, marmi e legno pregiato, arredi ed accessori dalle linee purissime: tutto contribuisce a creare un’atmosfera di calda ospitalità e raffinatezza mantiendo inalterato il fascino del tempo, con la ruralità tipica di una cascina seicentesca senza rinunciare a ogni genere di confort.

Weekend con domenica a cavallo

Nessun orologio è presente ad imporre i ritmi, i suoni della natura annunciano l’arrivo di una nuova giornata. A pochi chilometri dall’albergo a disposizione degli ‘sgrausi’ degli splendidi purosangue per una cavalcata nelle vigne o per un’ora di introduzione per i principianti.

Weekend con domenica in parapendio

Se troppo relax rischia di annoiare i più iperattivi, istruttori di parapendio saranno a disposizione per un volo in coppia sulle vigne. L’emozione di provare un livello di libertà superiore per poter vedere le vigne da un punto di vista privilegiato. Vivere con passione ogni momento per Sgrauso vuol dire vivere le proprie decisioni.

Per informazioni:

tel.: 02-45506111
numero VOIP: 6898542373
www.sgrauso.it

Avatar

Written by Redazione

Tribù sconosciute e antichi templi induisti

Casa dolce casa e la CRI per Save the children