Sessa Fly 40

Piccolo di lussoPromette di essere una delle barche più ammirate nella sua categoria al prossimo Festival de la Plaisance di Cannes, il Fly 40 di Sessa Marine, diretto discendente del Fly 45.

Come il fratello maggiore, il Fly 40 si distingue per ergonomia, ottimizzazione degli spazi e finiture di alta gamma, che ne fanno un vero e proprio piccolo yacht di lusso.

Grazie all’attenta progettazione e all’utilizzo di materiali come il carbonio, in meno di 13 metri di lunghezza questa sorprendente creazione Sessa Marina offre dotazioni e livelli di vivibilità sorprendenti.

Così a bordo troviamo un’ampia area prendisole a prua, un confortevole divano a L, intelligentemente studiato per essere convertito in un letto per 2 persone, e un tavolo in teck per 6 persone, mentre la cucina è degna di yacht di tutt’altre dimensioni.

Immersa in un grande pozzo luce, offre spazi, equipaggiamenti e finiture da vera ammiraglia, con un frigorifero da 165 litri, un grande forno elettrico Miele e molteplici e comodi vani.

Altro punto forte del Fly 40 sono le due comode cabine, entrambe dotate di bagno indipendente con doccia separata.

Sessa Fly 40

Per rendere ancor più vivibili gli ambienti, la dimensione delle porte e l’altezza in cabina è di circa 1,90 metri, il che ha reso inoltre possibile realizzare armadi più capienti, mentre per l’intrattenimento è stato inserito un sistema audio e multimedia Sony touch screen.

Comoda anche la postazione di pilotaggio, che offre una perfetta lettura della strumentazione sia seduti sia in piedi, da dove grazie alla tecnologia Volvo IPS è possibile manovrare con precisione e sicurezza attraverso il solo joystick.

La stessa tecnologia Volvo consente significative riduzioni delle emissioni di CO2, consumi ridotti e livelli di rumorosità inferiori del 50%.

Grazie ai motori 4 cilindri D4 da 3,7 litri common rail con comandi per EVC, il Fly 40 raggiunge una velocità massima di 30 nodi e consuma mediamente di 80 l/h alla velocità di crociera di 25 nodi.

Written by Redazione

Berlucchi, 50 anni di storia

Life Italia, occhiali estate 2012