Sempre bollicine: la Pink-Nic bag di Moët & Chandon

Una borsa in pelle che contiene quattro flute e una cuvée magnum di Rosé Imperial per un pubblico sempre alla ricerca del lusso

Se per voi ogni occasione è buona per festeggiare e per rendere ogni momento unico e irripetibile, non potrete fare a meno della Pink-Nic bag.
Si tratta di una creazione di una giovane artista inglese, Daisy de Villeneuve, per accompagnare in ogni momento con elegante freschezza la cuvée Moët & Chandon: in spiaggia al tramonto, sul terrazzo per un aperitivo glam-chic.

La bag contiene quattro flute, disponibili nei colori oro, nero, fucsia e viola, e una cuvée magnum di Rosé Imperial.

La borsa reinventa il tradizionale cesto da pic-nic, trasformandolo in un’esperienza di lusso ed esclusività. Prodotta in edizione limitata da 100 pezzi realizzata a mano in Francia esclusivamente con pellami italiani, la borsa può essere acquistata, solo su prenotazione, presso Moët & Chandon Italia.

Vuoi essere sempre informato su eventi di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Written by Redazione

Il Contagiri di Giuliano Mazzuoli dedicato ad Alfa Romeo

Pitti Immagine Uomo 72: lusso ed eleganza