Scoperta acqua su Marte, il doodle

Google festeggia il pianeta rosso
Si allunga la lista di doodle che Google dedica al mondo dell’astronomia.

Il colosso di Mountain View, che domenica 27 settembre 2015 ha spento 17 candeline, festeggia oggi la scoperta di acqua allo stato liquido su Marte. Si tratta di una notizia che arriva dopo 40 anni di ricerche effettuate sul pianeta rosso e che la Nasa ha comunicato al mondo intero proprio ieri.

L’H20 che scorre su Marte sarebbe allo salata come risulta dagli ultimi rilevamenti compiuti con lo spettrometro dalla Mars Reconnaissance Orbiter (MRO), satellite presente sul pianeta dal 2006 con ben 6 strumenti scientifici.

Il motore di ricerca dopo aver reso omaggio al robot Philae della sonda Rosetta, atterrato per la prima volta sul nucleo di una cometa il 13 novembre scorso, all’eclissi di sole del 20 marzo, alla nascita della prima astronauta americana Sally Ride, e allo storico incontro della sonda della Nasa New Horizons con il pianeta Plutone, non poteva che dedicare un doodle alla scoperta spaziale marziana del momento.

La seconda “G” di Google del doodle di oggi brinda alla notizia con un bel bicchiere di acqua, cin cin!

Doodle acqua su Marte

Written by Chiara

Vera Consulting e Linkedin

The Great Gatsby, party al Borghese Palace Art Hotel di Firenze