Luxgallery > Fashion > Abbigliamento > Come scegliere l’outfit per sembrare più alte: 5 trucchetti intelligenti da mettere in pratica

Come scegliere l’outfit per sembrare più alte: 5 trucchetti intelligenti da mettere in pratica

Trucco e parrucco sono armi fondamentali per mascherare i piccoli difetti che ogni donna teme di avere. Ma cosa ne è dell’outfit? Anche questo “strumento” può rivelarsi veramente utile per apparire più giovani, più magre, più alte. Oppure, perché no, più mature, più in carne, più basse: dipende dall’esigenza ma sicuramente scegliere accuratamente cosa indossare può migliorare di molto la nostra autostima e di conseguenza la nostra interazione sociale con gli altri. Mica male. Ecco i trucchetti da mettere in pratica per sembrare più alte di quel che siamo.

Il pantalone a palazzo – grande alleato

Certo, avere due metri di gamba ci farebbe risparmiare un po’ di tempo e di rompicapo ma non demordiamo, per fortuna ci sono stilisti che hanno fatto il lavoro sporco per noi (e alcuni sono anche a buon prezzo! Tanto meglio no?). Grande protagonista: il pantalone a palazzo. Allunga la gamba perché alza la percezione del punto vita, inoltre conferisce un tocco di classe anche all’outfit più basic. Ralph Lauren ci suggerisce anche come abbinarlo ovvero con una camicetta lineare a doppiopetto, ma anche con una t-shirt stampata ideale per creare l’effetto casual chic.

Vita alta – alta gamba

Da qualche anno gli inguaribili nostalgici degli anni ’80 hanno potuto soddisfare la voglia di indossare un jeans a vita alta senza rischiare di apparire fuori moda. Il pantalone a vita alta aiuta a slanciare la silhouette e può essere declinato in mille versioni: d’estate con una canotta a costine, una t-shirt colorata; d’inverno con un pullover in lana a collo alto o con una felpa sportiva, l’importante è non coprire il punto vita, altrimenti gli sforzi saranno vani. Via libera, quindi, a felpe e maglioni corti o infilati dentro i pantaloni come Levi’s insegna.

Voglio una donna con la gonna

Come biasimare il buon Roberto Vecchioni quando pretende una donna con la gonna? E la gonna, soprattutto se “mini”, è anche una valida alleata per slanciare la gamba. Chiara Ferragni è la regina dei minidress e non potevamo che trovare qualcosa di appetibile tra i capi della sua collezione. La minigonna si abbina con tutto, soprattutto se di jeans, ma mai esagerare con la scollatura: il passo da “alta” a “volgare” è veramente breve.

Skinny waist is the way

Zara è il nostro Genio della Lampada: esprimi un desiderio e ti sarà concesso. Che sia jeans o che sia pantalone l’importante è averlo skinny. Eliminare i MOM Jeans e tutto ciò che non è stretto, meglio ancora se a vita alta così l’effetto altezza sarà assicurato (senza tralasciare le curve, peraltro!).

Zara Collection Limited Edition – 49,90 €
Zara Collection

Tacco – mai senza

Il più attempato degli stratagemmi per alzarsi di qualche centimetro sono e saranno sempre i tacchi, fedelissimi alleati di quasi ogni donna. La buona notizia è che non è necessario indossarne sempre di altissimi, sarà sufficiente un umile tacco 5 per ottenere risultati inaspettati e anche il confort ringrazia.

View this post on Instagram

Taking these bad boys out this week 🔥

A post shared by Christie Tyler (@nycbambi) on