Scarpe adidas donna collezione estate 2018: arrivano le Arkyn (FOTO)

È arrivata Arkyn, una scarpa progettata per la prossima generazione di anticonformiste. Una scarpa nuova, per una nuova era all’insegna della creatività.

Poniamo fine all’approccio vecchio stile che per troppo tempo ha dominato nel mercato delle sneaker femminili. Arkyn è dedicata alle personalità eclettiche che respingono ogni stereotipo nel processo creativo. Arkyn è la sneaker per gli spiriti ribelli che rifiutano qualsiasi etichetta. Per tutte le donne che sono stanche di sentirsi dire come devono apparire, vestirsi o comportarsi.

È ora di respingere i cliché: ormai sono fuori moda. Una nuova silhouette tecnica che affonda le proprie radici nell’iconico stile vintage di adidas, unendo passato e futuro. Come tutti i migliori prodotti creativi, questa sneaker attinge agli archivi storici guardando al domani. Allegra, sorprendente e chic: Arkyn sfugge a ogni categoria, prestandosi a qualsiasi contesto. È aperta a ogni interpretazione, è una tela su cui esprimersi, è un inno alla diversità. È una sneaker che riflette le innumerevoli declinazioni della creatività nel 2018.

Le 5 icone Arkyn hanno alle spalle percorsi diversi, ma sono tutte leader indiscusse nelle rispettive discipline. Per celebrare l’individualità e l’autenticità che le rende pioniere dello stile e del pensiero, abbiamo abbandonato gli studi fotografici e ci siamo addentrati negli spazi reali in cui queste donne vivono e lavorano, circondate dai propri effetti personali e dagli oggetti più disparati.

photo credits: courtesy of press office @adidas

Ana Kraš: fotografata nella sua casa-studio di Chinatown.

L’artista serba Ana Kraš è un fenomeno creativo ricco di sfaccettature. Realizzando opere riconducibili al mondo dell’arredamento, del design d’interni, del disegno, della pittura, della scultura, della fotografia e della moda, Ana evoca l’autentico spirito di Arkyn.

Kendall Jenner: fotografata nel suo appartamento di Soho.

È una delle modelle più famose al mondo, ma non accetta di essere relegata soltanto in questo
ruolo. Muovendosi con disinvoltura tra moda, scrittura e recitazione e dedicando parte del suo
tempo a fotografare amici e parenti, è l’esempio lampante di una creatrice emancipata, al di sopra di ogni definizione.

photo credits: courtesy of press office @adidas

Marisa Competello: fotografata nel suo appartamento di Chinatown.

Cosa hanno in comune la danza professionale e il design floreale? Dopo aver lavorato per quasi dieci anni come stylist assistant, Marisa Competello aveva bisogno di una svolta. Dimostrando di essere una vera donna Arkyn, ha fondato Meta Flora, uno studio di design floreale con sede a New York, dove realizza creazioni minimaliste approfondendo il proprio interesse per il dinamismo, le linee, i colori e le texture.

photo credits: courtesy of press office @adidas

Syv De Blare: fotografata nel suo appartamento newyorkese a SoHo.

La musicista Syv De Blare mixa generi contrastanti per creare il proprio personalissimo universo sonoro. Il suo primo amore resta la musica, ma è anche una fotografa appassionata, cosa che dimostra l’essenza di Arkyn: la creatività assume forme diverse anche in uno stesso individuo.

Florencia Galarza: fotografata nel suo appartamento di Williamsburg.

La calciatrice Florencia Galarza è una donna dai mille talenti, cosa che la rende perfetta per Arkyn. Dopo aver subito un infortunio durante l’adolescenza, quando era una giovane promessa  della nazionale statunitense, ha trasformato questo incidente in un’opportunità: si è infatti affermata come DJ, tanto da andare in tour con Kanye West. E ora è anche tornata a giocare, militando di recente tra le file del Boca Juniors.

Written by Antonio

Salone del Mobile 2018: la collezione Blumarine (FOTO)

Fashion Innovation Award 2018: il gruppo Miroglio premiato per la “vision” innovativa