Save My Bag: a Milano Malpensa il nuovo temporary store [Foto]

Save My Bag: l’azienda Made in Italy approda a Malpensa

Dopo un anno di grandi successi, Save My Bag persegue nella sua espansione, proiettandosi in una serie di nuove aperture di negozi nelle più importanti città internazionali e non solo… Dopo la presenza ormai da anni nell’Aeroporto di Orio al Serio, l’azienda apre ora un secondo spazio all’interno dell’Aeroporto di Malpensa, uno tra i più importanti per passaggio internazionale.

Brand “Made in Italy” noto in tutto il mondo per la linea di borse ed accessori per lui e per lei e dallo stile esclusivo e contemporaneo, Save My Bag apre oggi – venerdì 13 ottobre 2017 – il nuovo temporary store in un’esclusiva posizione del Terminal 1 dello scalo di Milano Malpensa. Lo spazio riprende il mood consolidato del brand: pareti espositive che meglio esaltano linee e colori delle borse uniti ad elementi a specchio sono infatti solo alcuni dei tratti rappresentativi del marchio, a richiamo della prestigiosa vetrina inaugurata di recente in via Manzoni 37 a Milano.

L’occasione dell’apertura del nuovo temporary store a Malpensa, ha fatto inoltre sì che il brand lanciasse un’esclusiva capsule collection dedicata al mondo del viaggio: la collezione è composta da borsoni, zaini e Travel Kit completi di pochette, mascherine copri occhi ed etichette per bagagli. Tutti gli accessori sono realizzati con l’innovativo materiale Poly-fabric con Lycra® e proposto in due esclusive stampe ove piccoli aeroplanini stilizzati offrono personalità ed allegria al viaggiatore.

Rebecca Fassone

Scritto da Rebecca Fassone

Halloween 2017: i 6 hotel più infestati al mondo

Giornata FAI Autunno 2017: a Milano anche CityLife tra le mete da non farsi scappare