Sarah Jessica Parker si trasferisce a Brooklyn

Vende la sua casa nel Village

In Sex and the City, Sarah Jessica Parker veste i panni di una giornalista modaiola follemente innamorata della Grande Mela e chi conosce la serie sa benissimo che Carrie Bradshaw, il personaggio da lei interpretato, non avrebbe mai lasciato il suo appartamento ad affitto bloccato, nell’Upper East Side, per trasferirsi a Brooklyn.

Suona un po’ strano, di conseguenza, che l’attrice statunitense, sposata da 17 anni con l’altrettanto famoso Matthew Broderick, abbia messo in vendita la sua casa nel Greenwich Village per comprare un nuovo “nido” nel quartiere di Brooklyn. E invece, è proprio così.

La coppia aveva acquistato questa villa appena un anno fa, al prezzo di 19 milioni di dollari, con l’intenzione di ristrutturarla completamente. Alla fine, però, il progetto è sfumato: non solo i lavori non sono stati portati a termine, ma la famiglia Broderick non si è mai neanche trasferita in questa dimora di lusso nel cuore di New York. Da qui, allora, l’idea di venderla e di comprare le due case attigue di Brooklyn sulle quali hanno messo gli occhi. Sarah e Matthew hanno intenzione di unirle, di ristrutturarle e di poter andare a vivere, finalmente, nella casa a misura di famiglia che hanno sempre sognato.

Sarah Jessica Parker - appartamento nel Village

Non dovrebbe essere difficile, per i due attori, trovare qualcuno che sia disposto a sborsare i circa 25 milioni di dollari che occorrono per acquistare questo prestigioso appartamento a New York nel Village: gli ambienti luminosi, l’ampiezza delle stanze, le finiture di pregio e l’arredamento classico, d’altronde, dovrebbero essere un ottimo biglietto da visita. Non è da sottovalutare, tra l’altro, la presenza, sul retro, di un piccolo ed intimo giardino: un vero e proprio “lusso”, considerando che la casa si trova nel centro di New York e non in periferia.

Gli spazi conviviali, in ogni caso, non mancano nemmeno all’interno. Il soggiorno, per esempio, è grande abbastanza da ospitare un bel po’ di parenti e amici: la bellissima libreria di legno che occupa un’intera parete, e il lucernario che inonda la stanza di luce, rendono poi l’ambiente decisamente accogliente. Di gran lunga più moderna, a livello di arredi, è l’attrezzatissima cucina che dà accesso, per mezzo di due apposite portefinestre, al giardino.

Nella camera padronale, invece, ritroviamo lo stesso stile classico che caratterizza il soggiorno: il parquet di legno scuro, le pareti bianche, il caminetto di marmo e i paralumi in ottone rendono l’ambiente caldo e molto raffinato. Lussuosissimo è anche il bagno principale della casa, il cui pezzo forte è indubbiamente la vasca di forma ovale, collocata quasi di fronte al camino di cui è dotata la stanza. Una chicca, questa, che difficilmente passerà inosservata agli occhi dei potenziali acquirenti che avranno l’opportunità di visitare, e magari di acquistare, la bellissima casa di lusso appartenuta a Sarah Jessica Parker e Matthew Broderick.

In collaborazione con: www.luxuryestate.com

Written by Francesca

Beatrice come Kate

La nuova era di Pinko Uniqueness