Sarah Burton insignita dalla Regina

Per il suo contributo alla moda ingleseNon solo Kate Winslet è stata omaggiata dalla Regina.

Anche Sarah Burton, direttore artistico di Alexander McQueen, ha ricevuto da Elisabetta II, l’OBE (Order of the British Empire), una delle più alte onorificenze riconosciute ad un cittadino britannico.

La designer 38enne, presente nella prestigiosa classifica delle 100 persone più influenti stilata dal Time, è stata insignita del titolo di ufficiale dell’ordine dell’impero britannico per il suo servizio nell’industria della moda.

La Burton è subentrata alla guida della maison nel 2010, dopo la prematura scomparsa di Alexander, e da subito è riuscita a mantenere alto il nome della griffe in tutto il mondo.

L’acme della sua carriera è stato senza dubbio il 29 aprile 2011, quando Kate Middleton si è presentata all’altare per sposare il suo William, con un abito realizzato proprio dalla Burton.

Numerose sono state poi le occasioni in cui la Duchessa di Cambridge si è affidata alla designer inglese, come per le mise sfoggiate in occasione dei recenti festeggiamenti del Giubileo di diamante.

Anche il direttore creativo di un’altra esclusiva label made in England è stata ricordata da Her Majesty nella sua “Birthday Honours list”: Emma Hill, designer di Mulberry, è stata insignita del prestigioso titolo di Comandante dell’Ordine dell’Impero Britannico (Commander of the Order of the British Empire).

Tra gli altri, anche Helen Asprey, la segretaria personale di William, Kate e del Principe Harry, omaggiata con il titolo di tenente del Royal Victorian Order per il suo ruolo chiave nell’organizzazione delle nozze da favola dei Duchi di Cambridge.

Anna Wintour e Emma Hill, designer di Mulberry

Avatar

Scritto da Monica

Ermanno Scervino, moda uomo PE 2013

Salvatore Ferragamo, moda uomo PE 2013